Almeno s’è capito…

Di

20141130whistleblower3

di Whistle Blower

…di chi ha davvero paura la Lega dei Ticinesi.

Domenica scorsa troviamo su “il Mattino” le solite bordate contro i $ocialisti. E vabbe’: che i Leghisti fossero allergici ai princìpi di equità, rispetto, civiltà già si sapeva. Nihil sub sole novi. Poi però…

Oltre gli schieramenti politici

I LibLab, notoriamente amanti delle colonne provocate quotidianamente dalle migliaia di frontalieri che continuano sfacciatamente ad assumere nelle loro aziende, sono stati di nuovo trombati! Anche se le hanno tentate tutte, pur di mettere i bastoni tra le ruote alla Lega. Infatti, se fino a qualche giorno fa, tra le file dell’ex partitone c’era chi era favorevole al messaggio sul Cash bonus, dopo che Rocco il benzinaio ha messo tutti “in riga”, al momento del voto di martedì, in pochi hanno sgarrato. Ma votare (quasi) compatti contro la Lega non è servito a niente.

Un sentito grazie a chi ha sostenuto la Lega

La Lega ringrazia tutti i deputati che hanno attivamente contribuito all’approvazione del messaggio sul Cash bonus. Un plauso va in particolare al capogruppo della Lega Daniele Caverzasio per il suo intervento, al coordinatore dei Verdi Sergio Savoia, a Fabio Schnellmann e altri che hanno dimostrato senso di responsabilità.

Quel senso di responsabilità tanto declamato da plr e ppd ma che di fatto sono i primi a non più dimostrare, l’importante è affossare i messaggi leghisti, anche quando questi sono positivi.

Ohibò! Il Cash bonus è passato in Gran Consiglio per un voto: ci voleva la maggioranza assoluta, pari a 46 voti favorevoli. Il Gruppo socialista ha votato a favore, ma su “il Mattino” non ce n’è traccia. Grazie a Savoia, grazie a Schnellmann… ma non una-parola-una sugli odiati Ro$$i. In compenso, sempre su “il Mattino”, una bella sparata sulla presunta anima sociale della Lega, rappresentata secondo loro da Roberta Pantani.

Un’altra bizzarra dimenticanza? Vorrà dire qualcosa? Morto il Nano, con la Lega rappresentata dai Gobbi, dai Borradori, dai Quadri, ormai costretta a inventarsi uno straccio di “socialità” perfino in Pantani… forse qualcuno si sta devastando il pannolone in vista del 19 aprile?

(Foto: Aliman5040)

Ti potrebbero interessare: