Quando un delinquente vale più di un ministro

Di Redazione

20150728venturelli

di Michel Venturelli

C’è una mozione che dorme nei cassetti del beltra-ministro da prima ancora che lui incollasse le chiappe sulla poltrona di responsabile del DSS. Primo firmatario è Sergio Savoia e tra i co-firmatari troviamo parlamentari di tutti i partiti, tranne i PLR. Galusero, incurante del ridicolo, dimentica di essere liberale e mette veti come un ppdino Doc (la droga è proibita, che crepino tutti!).

Torniamo alla mozione del 22 marzo 2010: “Per un miglior controllo del mercato delle droghe illegali e una vera strategia di riduzione del danno nel campo del consumo delle sostanze stupefacenti: il testing”. La mozione chiede che anche il Canton Ticino metta a disposizione dei consumatori il necessario per analizzare le sostanze stupefacenti che si trovano in abbondanza sul mercato nero. Gestite dalla criminalità più o meno organizzata, queste sostanze non sono sottoposte a nessun controllo qualitativo. Di conseguenza, tra tagli inappropriati, metodi di conservazione sbagliati e via discorrendo, con il mancato controllo si aggiunge danno al danno.

In direzione contraria alla politica del beltra-addormentato vanno le raccomandazioni del Gruppo di esperti cantonale nell’ambito delle sostanze stupefacenti – quelli che consigliano il DSS, per intenderci – che il 26 marzo scorso hanno organizzato una giornata di studio all’insegna del pragmatismo. Il beltra-annebbiato, presente all’introduzione dei lavori, era piuttosto disorientato e, a giudicare da come vanno le cose al DSS, sembra non essersi mai ripreso.

Per fortuna tra i delinquenti ce n’è di più coscienziosi del beltra-inutile. Lo apprendiamo da Mauro Botti, che dalle pagine di “20 minuti” (ma anche su Tio: http://www.tio.ch/News/Ticino/Attualita/1041446/Analizzo-la-canapa-per-gli-altri-ma-dovrebbe-farlo-lo-Stato) ci propone un’intervista a un tizio che in modo del tutto illegale fa consulenza a consumatori e trafficanti di marijuana. Lo scopo è quello di avere sul mercato sostanza della miglior qualità possibile… aspettando che l’orco-Norman trovi il modo di applicare la legge e cancellare le droghe dal Cantone.

Scusate se mi scappa da ridere!

Ti potrebbero interessare: