Il ridotto UDC

Di

20151021contarini

di Filippo Contarini

Direbbe Fantozzi: “Il ridotto nazionale era una cagata pazzesca”. Una proiezione militare di pura propaganda, che ha ingrassato i tanti che hanno costruito bunker in giro per la Svizzera. L’idea: inondare l’Altopiano e rifugiarsi nelle montagne. Gli storici han dimostrato che non sarebbe servito a niente, se veramente le nazioni attorno avessero voluto prendere questo nostro Paese bucherellato.

Oggi non è molto diverso: grandi narrazioni di identità, di sovranità, di autorità. Ci siamo chiusi nel fortino, grande virata a Destra, eppure se guardiamo ben bene la realtà ci sono milionari che si fanno votare dal popolo, fanno i loro interessi, gli vendono fumo e soprattutto lo fanno ipnotizzare in una sicurezza nazionalista assolutamente fasulla. Siamo nel Duemila, la società è interconnessa.

Ah, caro vecchio internazionalismo, quanto ci manchi!

(Immagine: Timothy Hoffmann)

Ti potrebbero interessare: