Black out al mattinonline?

Di

Per un attimo abbiamo temuto che il mattinonline fosse rimasto improvvisamente senza giornalisti.  A due giorni dalla notizia dell’identificazione della vittima, dopo cinque ore dalla conferenza stampa della Polizia, mentre già tutti i media forniscono indicazioni sul presunto autore arrestato, con tanto di foto, ancora nulla è stato pubblicato sul portale leghista.

Molto strano, vista la sollecitudine con cui riferiscono i minimi dettagli di reati, o anche solo di infrazioni, quando sono  commessi da “un non patrizio di Corticiasca”, come usano dire loro. Inusuale anche che non riprendano con ampio risalto le parole della polizia, visto il loro filo diretto con il Direttore e l’interesse dei lettori sul tema.

Eppure il buon Sacchi oggi lavora, come dimostrano gli interessanti pezzi sulle rivendicazione dei poliziotti francesi, sulla Billag, sugli annunci di ricerca badanti frontaliere, sugli abusi nel sociale di una sudamericana e un interessante articolo un po’ autobiografico (elevata percentuale di stranieri in Svizzera e razzismo). Hanno scritto del rom che ha pisciato a Roma o dello straniero che ha compiuto un reato in provincia di Salerno. Questo silenzio sul giallo di Stabio a cosa è dovuto?

Ti potrebbero interessare: