“Vale la pena di rovinare un intero cantone?”

Sono stanca. Stanca di questo razzismo dilagante. Di questo odio che si trova ad ogni angolo. Ormai non passa giorno senza imbattersi in gente e in commenti astiosi. E non parlo solo dei social, è sufficiente andare dal parrucchiere, al ristorante, sul bus…. Discorsi di gente incattivita, di gente che ha paura.

E non c’è nemmeno da chiedersi perché succede questo. La destra che accusa la sinistra, la sinistra che accusa la desta e a pagare siamo noi, i cittadini. Noi, che stiamo nel mezzo ad assistere a queste battaglie. Ma noi siamo anche i responsabili di tutto questo perché crediamo a quello che ci dicono con troppa facilità. E purtroppo agiamo di conseguenza. 

Il nostro comportamento rispecchia la nostra politica, sono anni che si comporta così per avere i voti. Istigare odio al solo scopo di avere il potere. Trappole piazzate ad hoc dove quotidianamente i cittadini cascano. È tanta la paura che ci hanno messo addosso. Troppa.

Per avere il potere vale davvero la pena di rovinare un intero Cantone? Di farci vivere con la paura addosso e pieni di odio tra fratelli?

A quanto pare si, e mi rattrista vedere come la gente, anziché reagire, informarsi e ragionare, trovi più facile prendere un sasso e scagliarlo contro qualcuno. Un qualcuno che neanche si conosce per il solo fatto che è stato detto di farlo e da persone che nemmeno si conoscono.

Lorenza Carrara

Ti potrebbe interessare anche:

Commenti da Facebook

Leave a Comment

Sei umano? *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud