Il vento gira, e anche le banderuole

Il co-presidente di No Billag di Neuchâtel lascia la carica motivandolo con eccessivi impegni e per sostenere i media regionali. Ma l’impressione è che sempre di più stiano abbandonando una barca che affonda

Di

È recente a Neuchâtel la notizia dell’abbandono del comitato favorevole a No Billag da parte del suo co-presidente, Niels Rosselet Christ.

Rosselet Christ, Gran Consigliere UDC per il Cantone di Neuchâtel, quasi 200’000 abitanti, ha deciso di lasciare il comitato. Complice sicuramente la compattezza del fronte del No romando, molto più coeso che in Ticino (leggi qui), dove Lorenzo Quadri col Mattino e una frangia della Lega martellano continuamente con decine di articoli ogni domenica.

Il Gran Consigliere neocastellano, pur “entusiasta” del dibattito creatosi, ha deciso di lasciare per una non ben chiara mancanza di disponibilità e per aiutare i media regionali.

“Lascio la co-presidenza del Comitato neocastellano No Billag per mancanza di tempo (tra il Consiglio generale, il Gran Consiglio, le commissioni parlamentari e gli impegni interni, bisogna sapere mollare la presa dove si può.)”

Ci si domanda come mai tre mesi fa Rosselet Christ non sapesse già quali erano i suoi impegni governativi. Leggendo però tra le righe, possiamo vedere invece un opportunismo politico nell’abbandonare un carro che rischia di schiantarsi rovinosamente su coloro che sostengono una delle iniziative più distruttive degli ultimi decenni. In Ticino c’è da chiedersi a cosa sia dovuta la feroce ostinazione di Quadri e compagnia. Potremmo chiederlo a lui, o forse a UPC Cablecom, che da mesi con le sue pubblicità finanzia lo stesso Mattino della Domenica che sempre da mesi vomita bile sui contrari e sulla RSI.

Questo modo di agire rischia, per Quadri, di diventare un boomerang. Sono infatti numerosi anche i leghisti che storcono il naso ormai da tempo a certe iniziative del Consigliere Nazionale. Certamente Quadri sarà rieletto, ma l’impressione che gli anni dorati siano finiti è sempre più forte.

Ti potrebbero interessare: