6500 profughi in Piazza Grande

Di

Oppy vi ha presi per il sedere. Quella dei salvagenti era solo un cavallo di Troia. La sua nuova performance buonista coglionista è riempire la piazza di 6500 immigrati di varie etnie, il tutto per sensibilizzare la gente sulla condizione odierna dei fenicotteri in Europa. Perché diciamolo, essere un fenicottero oggi non è facile. Sballottati di qua e di la, le saline e le paludi diminuiscono, il krill non è più quello di una volta.

Perciò gli immigrati, testimonial dei rosei volatili, bivaccheranno immobili in Piazza Grande per due settimane. I sopravvissuti, potranno essere rilevati dai cittadini che fossero interessati per portarseli a casa.

Si spera di non assistere nuovamente allo scempio come nel caso dei gonfiabili vedendo, a fine performance, persone maleducate con 4 o 5 immigrati sottobraccio o accatastati in una carriola per farne incetta. Allo stesso modo, sarebbe triste rivedere dopo poche ore, questi stessi immigrati in vendita su tutti.ch o su Ebay a prezzi maggiorati.

Ma soprattutto auspichiamo che le forze dell’ordine vigilino affinché non ci siano atti di vandalismo gratuiti che possano danneggiare questa nuova installazione.

Ti potrebbero interessare: