USA, il pianto dei bambini migranti strappati ai genitori

Di

Da alcune settimane, l’amministrazione Trump ha deciso di non consentire più la detenzione dei figli dei migranti irregolari insieme ai genitori. Il risultato sono bambini strappati alle famiglie e rinchiusi in gabbia, spesso poi affidati o addirittura adottati da famiglie americane.

Ti potrebbero interessare: