“Io sono innamorato”

“Io sono innamorato”

Sono innamorato di qualcosa di azzurro. Un pezzo di mare all’improvviso, dietro una curva. Un angolo di cielo in mezzo a due palazzoni, in cima a un vicolo urlante. Un riflesso in una finestra che si apre di mattina presto, una voce che canta da qualche parte qualcosa di antico. Una radio che rimanda una canzone giovane, che sa di vecchio. Sono innamorato dei rumori insostenibili, delle ragazze che ridono per strada senza una ragione,…

Leggi tutto

“”Spillo” che ci pungola la coscienza”

“”Spillo” che ci pungola la coscienza”

La corale reazione di stupore e di rincrescimento sui social per la scomparsa di Mauro, detto Spillo, di cui oggi a Lugano si sono svolti i funerali, mi spinge a riflettere sull’elevato prezzo della libertà, che al di là di ogni giudizio moralista, è un valore in via d’estinzione. La libertà ci affascina e allo stesso tempo temiamo che ci contamini, perciò celebriamo le personalità come Mauro quando non disturbano più il nostro conformismo. Quella…

Leggi tutto

“A Zurigo ci prendono per cazzoni”

“A Zurigo ci prendono per cazzoni”

Insomma, il Ticino non fa molto per farsi apprezzare. Qui a Zurigo ci prendono proprio per dei sempliciotti un po’ cazzoni. E questo non a causa della scrittrice “colonialista” Kathrin Ruegg che ha descritto la Verzasca e il Ticino come luoghi idilliaci con caprette e pecorelle e popolati da gente sempre un po’ brilla che canta lavorando. No, possiamo ringraziare la Lega (così come l’Italia può ringraziare Berlusconi) se l’immagine che si ha del sud…

Leggi tutto
1 2 3 349