Intervista a una donna dell’Est

Intervista a una donna dell’Est

A seguito della trasmissione “Sabato pomeriggio”, mandata in onda dalla RAI e sospesa a causa della polemica riguardante il servizio “Gli uomini preferiscono le straniere”, in cui veniva mostrata una slide nella quale venivano elencati i motivi per i quali scegliere una fidanzata dell’Est, e cioè: 1. sono tutte mamme ma dopo aver partorito recuperano un fisico marmoreo; 2. sono sempre sexy, niente tute né pigiamoni; 3. perdonano il tradimento; 4. sono disposte a far…

Leggi tutto

Storia di un amore metropolitana

Storia di un amore metropolitana

Romeo e Giulietta? Patrick Swayze e Demi Moore nel film Ghost? Rossella O’Hara e Rhett Butler? Dei dilettanti. L’ho incontrato una sera piovosa di fine inverno. Era solo, immobile e in mezzo alla strada asfaltata. Ho fermato l’auto, messo i lampeggianti, sono scesa e gli ho teso la mano. Lui si è lasciato prendere e ci siamo incamminati. Non l’avevo mai visto prima, ma ho capito che la nostra piccola storia sarebbe potuta diventare una…

Leggi tutto

La dieta

La dieta

Parte prima. Inizio di dicembre. La gola, intesa come vizio capitale, si fa sempre viva nei luoghi meno opportuni, come per esempio al supermercato “Antonia cara, Natale è una volta all’anno, perciò compera pure tutto quello che vuoi e strafogati, comincia da subito, guarda che bei cioccolatini, guarda che bei panettoni, pandori, biscotti, datteri, arance candite, spagnolette, marzapane. Non vorrai farti mancare l’insalata russa e le terrine, vero? Ma goditela un po’ questa vita!”. E…

Leggi tutto

Con uno sconosciuto in ascensore

Con uno sconosciuto in ascensore

Entro nell’ascensore dell’ospedale, c’è un uomo, mi chiede: “A che piano va?”, “Al secondo, grazie”, “Anch’io”. Si mette davanti a me, pigia il pulsante, la porta si chiude e si va su. Ok, mi trovo da sola in un ascensore con uno sconosciuto. Guardo di qua, guardo di là, guardo per terra, mi do un’occhiatina allo specchio, non so più dove sbattere gli occhi e allora gli faccio un sorrisetto di circostanza. Anche lui sorrisetto…

Leggi tutto

Ave o Maria, ma quanto sei brutta

Ave o Maria, ma quanto sei brutta

Sono certa di vantare un primato. Quello di possedere la statuina di Maria con la faccia più brutta di tutta storia del presepe. Ogni anno la estraggo dalla scatola e ogni anno la guardo così, con un misto di affetto e di perplessità, e penso: ma in fondo dove sta scritto che la madonna era bella? Magari era brutta, magari era storpia, magari era mal vestita, magari era imbranata, magari mi assomigliava. Ed è così…

Leggi tutto

L’albero di Natale del manicomio

L’albero di Natale del manicomio

Per me l’albero di Natale deve essere un vero abete e avere le candele, non le lucine. La magia ancestrale che si sprigiona dalla fiammella di una vera candela o l’odore di resina che emana la corteccia di un abete non sono di certo paragonabili alla freddezza di un anonimo albero artificiale con le lucine “Made in China”. Detto questo, sappiate che comunque io l’albero di Natale non lo faccio più. Ho rinunciato definitivamente quando,…

Leggi tutto

La reliquia

La reliquia

(Premessa: di questa storia vera vengono tralasciati particolari che possono ricondurre al riconoscimento dei luoghi e del fatto per rispetto delle persone coinvolte e per non urtare la sensibilità dei fedeli) Anni fa mia zia, sarta, appassionata di paramenti sacri e donna tutto fare, fu contattata dal sacrestano di una chiesa di un paese per verificare lo stato di conservazione dei paramenti della reliquia di un Santo. La reliquia giaceva in un sarcofago e veniva…

Leggi tutto

La tavolozza sessuale

La tavolozza sessuale

Se ci sono due persone che di questi tempi mi fanno una tenerezza infinita, queste sono Adamo ed Eva. Già nell’Ottocento dovettero lottare contro la teoria sull’evoluzione che li voleva non creati da Dio, rispettivamente da una costola, ma figli di un antenato con caratteristiche comuni a una pelosa scimmia. Non è stato facile ma ce l’hanno fatta, da qualche parte resistono ancora e sono fonte di rassicurazione per migliaia di creazionisti. E ora che…

Leggi tutto