E se fosse la buona politica a mettere all’angolo l’UDC?

E se fosse la buona politica a mettere all’angolo l’UDC?

Quelli dell’UDC (Gobbi, Blocher e compagnia bella) prima lanciano l’orrenda iniziativa del 9 febbraio sull’immigrazione di massa, spendono milioni per la pubblicità, e la fanno vincere. Poi ci stracciano le palle dicendo che è ignobile che il parlamento non voglia applicarla. Stanno aggirando la volontà popolare, dicono. E ora i (cam)peones cosa fanno? Rinunciano al referendum! Questa la motivazione: il popolo vedrà che la legge non funziona e taaaac gli facciamo un’altra iniziativa per disdire…

Leggi tutto

Quatre gats

Quatre gats

Tante cose ci saremmo aspettati, ma non di dover prendere birra e patatine e guardare i quatre gats del PC/PDL/POP azzannarsi come iene sulla pubblica piazza (http://www.ticinonews.ch/ticino/330424/ay-e-come-renzi). Ora, che la sinistra sia in crisi è indubbio. E che i comunisti insultino i socialisti quasi quotidianamente è anche uno sport che va avanti da circa un secolo e ci siamo tutto sommato abituati. Non è grave. Ma che si instaurino nuove dinamiche di inizio secolo fra…

Leggi tutto

Ricordiamo a Tettamanti chi è Chomsky

Ricordiamo a Tettamanti chi è Chomsky

Aspetta, aspetta. Ricordiamo chi è Noam Chomsky, basta aprire Wikipedia. “È riconosciuto come il fondatore della grammatica trasformazionale, spesso indicata come il più rilevante contributo alla linguistica teorica del XX secolo”. “Dal 1951 al 1955 svolge la sua attività di ricerca come Junior Fellow presso l’Harvard University, a Cambridge, presso Boston, Massachussetts.” “Nel 1955 inizia la sua carriera come “assistant professor” al Massachussetts Institute of Technology (MIT), nella stessa Cambridge, istituzione dove tuttora opera e insegna”. “Per The Guardian: ‘Insieme a Marx, Shakespeare…

Leggi tutto

“Before the Flood” – Di Caprio e National Geographic per la decrescita felice.

“Before the Flood” – Di Caprio e National Geographic per la decrescita felice.

Hai visto il film di Leo di Caprio sull’ambiente con National Geographic? No? Allora fila a guardartelo, ne vale la pena! Anzi, fai così, guardatelo direttamente qua sotto. Ma per evitare qualsiasi mito fateci cominciare con una critica: di Di Caprio è contraddittorio. Un esempio: per fare il film Revenant hanno spostato l’intera troupe in Sudamerica perché in Canada non c’è più neve. Nel documentario osservano il problema evidenziando che non è normale che non…

Leggi tutto

Ma all’UDC interessa la vita delle persone?

Ma all’UDC interessa la vita delle persone?

Abbiamo letto il comunicato stampa dei giovani UDC su Lisa Bosia Mirra. Chiedono che si dimetta e lo motivano così: “Lei ha violato la nostra legge invece di difenderla”, “Ma che esempio da un politico se?”. Ed infine l’affondo democentrista: se un politico pensasse che uccidere è giusto, potrebbe fare come ha fatto lei? Noi non siamo in contatto con Bosia Mirra e vogliamo rimanere distanti, per potere proporre analisi politiche su questa faccenda. Le…

Leggi tutto

Il servizio delle Iene e l’indipendenza del giornalismo

Il servizio delle Iene e l’indipendenza del giornalismo

Il servizio delle Iene era banale. Le domande erano ovvie. Cos’altro puoi chiedere ad un imprenditore di destra e al suo braccio destro se non “quindi lei sbraita contro gli italiani, ma li sta assumendo”, “quindi lei combatte il frontalierato, ma sta assumendo frontalieri”, “quindi lei vorrebbe che gli italiani facessero solo i lavori non qualificati, come se non fossero persone, ma oggetti”. Non c’è nulla di nuovo, per noi di sinistra, in quel servizio….

Leggi tutto

LAC, ecco perché è stata scelta Pesenti

LAC, ecco perché è stata scelta Pesenti

Cerchiamo di togliere gli occhiali del socialista imbufalito e mettiamo quelli dello spettatore allo stadio: la proposta di candidare Pesenti da parte della Lega è poesia politica. È stato un gesto comunicativo strategicamente perfetto. Hanno comunicato questo: “sacrifichiamo un leghista, mettiamo qualcuno di un altro partito, vedete come siamo ecumenici e sappiamo andare oltre gli steccati?”. Hanno fatto fuori i liberali, con un messaggio molto astuto: “non siete le uniche persone competenti di questa città,…

Leggi tutto

L’inflazione non conteggia i premi di cassa malati

L’inflazione non conteggia i premi di cassa malati

Alfonso Tuor, Telegionale RSI delle 20.00, mercoledì 7 settembre 2016: “Il tasso di inflazione non cattura veramente tutto l’aumento del costo della vita, un esempio banale: le spese obbligatorie, in primo luogo i premi delle casse malati, che intaccano pesantemente il salario, il potere d’acquisto delle famiglie”. Fermi tutti! Alfonso Tuor non è un pericoloso mangia-bambini! Eppure ha detto una cosa che, se avessimo un popolo un po’ sveglio e combattivo, farebbe scendere in piazza…

Leggi tutto

Ma con che faccia la Lega parla di risparmi?

Ma con che faccia la Lega parla di risparmi?

La Lega ha fatto un decalogo su cosa risparmiare in Ticino. Eccola la stoccata al Dipartimento della cultura, eccola la critica ai kompagni gauche-caviar, sinistra in cachemire e cazzate varie. Sono arrivati loro, gli statisti, quelli che sanno come spendere bene i soldi! Non bastava: la Lega usa la sottile ironia e viene a dirci che i soldi dati alla kultura nel DECS sarebbero come comprare champagne quando al popolo manca l’acqua. Ci mancava solo…

Leggi tutto

Rusconi, e ora gli insulti della tua gente te li pigli tu?

Rusconi, e ora gli insulti della tua gente te li pigli tu?

Scusateci se scegliamo un momento inadatto per questo articolo. Siamo affranti da quel che è successo a Orlando. Ma non possiamo permettere che il rumore dell’americano assassino copra le dichiarazioni esplosive di Pierre Rusconi su LiberaTV sulla votazione del 9 febbraio 2014 sull’immigrazione di massa. Pierre Rusconi era fino al 2015 membro ticinese del parlamento nazionale per l’UDC. Pierre Rusconi con l’UDC ha fatto votare il popolo svizzero, dicendo che la Svizzera non ha bisogno degli Accordi…

Leggi tutto
1 2