Civica, facciamoci male da soli

Civica, facciamoci male da soli

Due ore al mese di “Educazione civica, alla cittadinanza e alla democrazia”. Secondo gli iniziativisti  la scuola non forma i cittadini di domani, i giovani sembrano non conoscere la storia del nostro cantone e soprattutto paiono ignorare totalmente i meccanismi della nostra macchina istituzionale e democratica. Boh. Guardando le linee guida e gli obbiettivi imposti dal cantone in merito, per tutti i nove lunghi anni della scuola dell’obbligo il fulcro dell’intero programma scolastico è l’impartizione indiretta…

Leggi tutto