Lettera aperta all’on. Ignazio Cassis

Per ‘integrare’ rifugiati, oltre alla volontà della popolazione ospitante ci vogliono anche leggi favorevoli. Un Ministro degli affari esteri non può permettersi di dire che l’UNRWA (L’agenzia ONU per i rifugiati palestinesi) impedisce la pace perché continua ad offrire assistenza ai rifugiati palestinesi. ‘Integrazione’ è una parola valigia, che vuol dire tutto e niente, e se davvero si vuole parlare di integrazione efficace, è necessario rendersi conto che questo è un processo molto complesso che la Svizzera non può semplicemente promuovere spostando fondi.

Read more