“Il giro della morte in carrozzina”

“Il giro della morte in carrozzina”

Si chiama Ilaria Naef ed è un portento della natura. Io ci ho passato due giorni e nell’ordine: a) mi ha sfidato. b) ha vinto. c) mi ha preso per il culo. d) ha sfrecciato con la carrozzina in mezzo al fuoco. e) ha saltato sui tappeti elastici (con la carrozzina). e) mi ha preso per il culo. f) mi ha preso per il culo. Guardate questo video e guardate Ilaria quanto è bella, nel…

Leggi tutto

“La cena l’ha pagata lui”

“La cena l’ha pagata lui”

La faccio corta. Ha 19 anni, ha lasciato l’Afghanistan quando ne aveva 14 dopo che suo padre è stato ammazzato dai talebani. Poi ha lavorato due anni in Iran e due in Turchia. Dalla Svizzera lo abbiamo buttato fuori sedici mesi fa. Per la precisione lo abbiamo arrestato alle 5 del mattino, lo abbiamo portato prima a Cadro e poi si è fatto un mese di carcere di rigore a Realta. Poi gli abbiamo dato…

Leggi tutto

“Incendio a Londra, una ballata per due”

“Incendio a Londra, una ballata per due”

La morte è sempre una gran rottura di coglioni. Ma ci sono delle morti che mi arrovellano lo stomaco, come se qualcuno mi saltasse sulle budella, con i calcagni, più di altre. Non si può morire piccoli, o soli. Non si può morire vecchi senza aver provato a cambiare il mondo. Non si può morire senza aver visto il mare, e non si può morire in mare, su un barcone. Non si può morire mentre…

Leggi tutto

“Dite ai Momò, che non ve ne frega niente della loro salute”

“Dite ai Momò, che non ve ne frega niente della loro salute”

A scanso d’equivoci lo spiego ancora una volta: personalmente sono contro il rally in generale (ma questo è un altro discorso) ho deciso di sostenere il ricorso perché a monte c’è un problema molto più grosso dell’impatto della corsa stessa. L’incoerenza della nostra classe politica che da una parte redige, promuove e si sciacqua la bocca con l’ecologia (vedi piano di risanamento dell’aria) e dall’altra concede eccezioni che non possono essere accordate. Organizzare un rally proprio…

Leggi tutto

“Un pollo ha più diritti di una ragazzina”

“Un pollo ha più diritti di una ragazzina”

Una delle mie persone preferite in assoluto ha 12 anni, si chiama Rohlat e secondo me doveva nascere pollo. Non so perché sarà che un po’ ci assomiglia, o che non sta zitta un attimo… glielo dico sempre. È buffo perché se fosse un pollo adesso sarebbe qui con me, ma è una bambina siriana quindi non può attraversare i confini. In questo mondo un pollo ha più diritti di una ragazzina. Sarebbe stato un…

Leggi tutto

“Cara signora Masoni”

“Cara signora Masoni”

Certo che ha parecchio humor! Se le sogna di notte signora? Ma capisco, chi come lei non ha preoccupazioni di come arrivare a fine mese, non deve mettersi praticamente in ginocchio per non farsi togliere l’elettricità, o non deve dire alla propria figlia che a mangiare un gelato ci andremo un’altra volta. Mia cara signora, lei di tutto questo non ha nemmeno la più pallida idea, non può sapere cosa voglia dire “sopravvivere”, non vivere. Il…

Leggi tutto

“L’ignoranza è sempre perdente”

“L’ignoranza è sempre perdente”

Vorrei dire, assumendomene integralmente la responsabilità, a ogni singolo sedicente tifoso della Sampdoria che si è unito a quei cori orribili che è un imbecille, idiota, ottuso, brutale, ignorante vigliacco. Che come tutti i grandi vigliacchi, indegni di un qualsiasi contesto sociale umano, si nasconde nella massa dando il peggio di sé. Che gli auguro di trovarsi in una situazione in cui abbia bisogno di una qualsiasi solidarietà di un napoletano, e che si ricordi…

Leggi tutto

“I fatti non interessano più”

“I fatti non interessano più”

I giornalisti, una volta raccolte le informazioni sulle verdure marce vendute come prima scelta, o sulle condizioni di lavoro senza regole, avrebbero dovuto chiedere a Crotta di mettersi in riga, pena la diffusione della storia. Ho letto anche questo fra i commenti più recenti di questa triste vicenda. Giornalisti estorsori. Ecco cosa siamo. Oppure ne approfittiamo perché possediamo ditte che ora riforniscono i supermercati con le loro verdure. Ho letto anche questo. Il Rubicone è…

Leggi tutto

“Masoni e la Fashion Valley”

“Masoni e la Fashion Valley”

La signora Masoni non conosce vergogna. Oggi ero in garage per cambiare le gomme della mia auto e mi sarebbe piaciuto averla a fianco per ascoltare quante, delle persone che si recavano alla cassa, chiedevano uno sconto o un dilazionamento del pagamento. Mi sono fermato quasi un’ora in attesa del mio servizio e quello che ho percepito mi ha davvero stupito e fatto riflettere. É impossibile fingere ancora di non accorgersi che in Ticino molte…

Leggi tutto

“Politici ipocriti”

“Politici ipocriti”

L’incidente nella galleria del San Gottardo del 2001, in cui morirono 11 persone, fu causato da un camionista ubriaco. Oggi chi rappresenta la lobby degli autotrasportatori e ha fatto campagna per il raddoppio spiegando quanto ci tenesse alla nostra sicurezza, chiede di autorizzare la vendita di alcolici nelle aree autostradali. Non è “ironia della sorte”, è la misura di quando possano essere ipocriti i politici. Gigia Porta

Leggi tutto
1 2 3 12