Beltraminelli e le vacche

Beltraminelli e le vacche

di Corrado Mordasini Beltraminelli: “L’economia deve fare la sua parte” riguardo al lavoro. Bravo Beltra, che acume! Poi la Sinistra lo dice da 100 anni, ma fa niente. Noi si ha le spalle larghe. L’assunto, che i borghesi faticano a capire, è il seguente: se tu trai beneficio dal lavoro, in qualche modo lo devi tutelare, almeno a livello etico. Insomma, se c’hai la vacca e mangia troppo fieno, mica le spari. Invece l’economia moderna…

Leggi tutto

Vivere meno per vivere tutti

Vivere meno per vivere tutti

di Markus Zommermann-Göring von Ribbentrop Ho un’idea. Il 30 novembre dovremo esprimerci su Ecopop e – in estrema sintesi – decidere se l’uomo è o non è una calamità per il pianeta in cui vive. La Svizzera, dicendo sì a Ecopop, inizierà a stanziare il 10% dei mezzi destinati alla cooperazione internazionale in provvedimenti volti a promuovere la pianificazione familiare. Andremo in Africa a dire agli Africani: “Basta fare figli. Smettetela di riprodurvi così velocemente….

Leggi tutto

Il Giro d’Italia in Ticino? Uella!

Il Giro d’Italia in Ticino? Uella!

di Jacopo Scarinci Il 27 maggio 2015 il Giro d’Italia arriverà a Lugano. “Uella!”, dirà qualcuno. L’Italia non è abbastanza grande? Cosa vogliono da noi? Come si permettono di portare tricolori e maglie rosa in sfilata sul lungolago? Non è ancora tutto: il giorno dopo il Giro ripartirà da Melide, direzione Italia. “Doppio uella!”, dirà qualcuno. Già la Cantonale è piena di frontalieri a ogni ora del giorno, adesso ci si mettono anche questi stranieri…

Leggi tutto

Il culo del mondo

Il culo del mondo

di Jean-Marie Reynier Per una volta non è il Ticino a fare una figura barbina sulle pagine delle grandi testate internazionali, bensì Parigi, la capitale dell’arte mondiale che in questi giorni ospita la FIAC. I moralisti bacchettoni sono ovunque e questa notte hanno vandalizzato l’installazione rappresentante un plug anale (o un albero di Natale, dipende dai punti di vista) dell’artista americano Paul McCarthy. Il caso Dadò di quest’estate ci ha dato una visibilità mai sperata…

Leggi tutto

L’URC e il gorilla

L’URC e il gorilla

di Corrado Mordasini E adesso saltano fuori i PPD: l’URC non funziona. Bene, bravi, bis! Che l’URC non funzioni non era difficile da capire: basta chiedere a campione sparso a quelli che escono dalla disoccupazione. Sempre che non ti tirino una randellata in testa. Prendete un gorilla. Uno di quelli tristi e demotivati degli zoo. Quelli che stan lì seduti come ebeti e sputano per terra per poi risucchiare il loro sputo. Massimo divertimento. Ecco,…

Leggi tutto

L’eterna lotta. E di mezzo ci vanno i bambini

L’eterna lotta. E di mezzo ci vanno i bambini

di Corrado Mordasini Il cuore e la logica da una parte, la becera applicazione delle leggi dall’altra: è questa l’eterna lotta. Bertoli contro Gobbi sulla scolarizzazione dei bambini ecuadoregni a Gambarogno. Uno è favorevole, perché l’alternativa è lasciarli in strada coi genitori a chiedere i soldini col cappello suonando il charango. L’altro fa il muso duro, così dimostra ai mastini che lo votano che non ce n’è per nessuno, men che meno con quei nani…

Leggi tutto
1 18 19 20 21 22