Non chiamatele prostitute!

Non chiamatele prostitute!

Siamo sicuri che il sindaco di Madrid era ben intenzionato quando, tra un chorizo e due tapas ci ha pensato. Infatti, recentemente ha rilasciato un comunicato alla stampa secondo il quale certi termini dovrebbero essere cambiati. Secondo Manuel Carmena, le prostitute non dovrebbero essere chiamate così, ma apostrofate come “donne in situazione di prostituzione” e, i clienti, “prostitutori”. Seppur grandi fans del politically correct, forse qui la cosa la facciamo diventare un po’ complessa. Per…

Leggi tutto

Voglio essere come Beckham!

Voglio essere come Beckham!

L’ultimo confine della scemenza è ricorrere alla chirurgia plastica per assomigliare al proprio idolo. Sperando che il proprio idolo non sia Topolino o uno dei nightsgull. Stravolgere i propri lineamenti per assomigliare a Kim Kardashian o a Arnold Schwarzenegger può sembrare una buona idea prima di vedere il risultato. Traiamo spunto da un ragazzotto diciannovenne britannico, con un nome dannatamente britannico: Jack Johnson. Il giovane, pure grassottello, con la passione per David Beckham ha speso…

Leggi tutto

Locarno, la stazione a Botta

Locarno, la stazione a Botta

Siamo contenti e affascinati dal progetto che Mario Botta ha creato per la nuova stazione di Locarno. Anche perché era un po’ che non batteva chiodo. Chi crede che Botta sia sovraesposto ce che faccia tutto lui deve ricredersi. A parte quelle 20 o 30 commesse pubbliche, parapubbliche e private, fa poca roba. La stazione diventerà un pregevole manufatto che l’architetto prevede di foderare in mattoni di cotto facciavista delle cave argillose di Arzo, marmo…

Leggi tutto

Flavio Briatore e il turismo per ricchi tamarri

Flavio Briatore e il turismo per ricchi tamarri

Parliamoci chiaro: siete dei pezzenti. Conosciamo la vostra ricetta per la vacanze al mare: alberghetti o appartamenti in affitto, vini della zona, teli da spiaggia, castelli di sabbia, pinne e boccaglio, bagni in specchi d’acqua privi di servizi essenziali come inservienti muniti di cocktail. Vi piacciono queste cose, vero? Sappiamo che vi svagate con passeggiate nei borghi. Cercate di immergervi nella cultura dei luoghi di villeggiatura senza vergogna. Amate persino le città d’arte, non negatelo….

Leggi tutto

Verme nell’occhio di una giovane vallesana

Verme nell’occhio di una giovane vallesana

C’è chi ha la segatura nel cervello, chi il gomito del tennista e chi ne ha le balle piene. Qui però non si scherza ragazzi. La cronaca di questi giorni ci intrattiene con una notizia fondamentale e che agghiaccia più di un mojito versato nei pantaloni. Annouchka Nanchen, signora vallesana, si è ritrovata un verme parassita nell’occhio della figlia. “Non ci vedeva più dalla paura!” pare abbia dichiarato al medico. “Ho cominciato a sospettare qualcosa,…

Leggi tutto

La Yespica di nuovo tra noi!

La Yespica di nuovo tra noi!

Clamoroso! Enrico Romeo scrive a Ticinonews per ridare speranza ai ticinesi! Lui e Aida Yespica, la soubrette venezuelana, NON si sono lasciati come avevamo scritto pure noi. La notizia gossippara a quanto pare era falsa. Le nostre genti tirano un sospiro di sollievo dopo una giornata vissuta malissimo convinti che il loro conterraneo fosse stato scaricato dalla bellla… boh, che fa la Yespica a parte agitare fianchi e tette? Insomma, lei. Disoccupazione, frontalieri e dumping…

Leggi tutto

Aida Yespica ha mollato il fidanzato ticinese!

Aida Yespica ha mollato il fidanzato ticinese!

Ecco, crollo emotivo e morale, la terra insubrica già culla di personaggi del calibro di Francesco Borromini, Stefano Franscini e Nella Martinetti, oggi piange la perdita di una delle soubrette più gommose dell’ultimo decennio. Avevamo potuto ammirare il miracolo dei seni della Yespica all’Isola dei Famosi dove lei, pur deperendo per la spartana alimentazione, manteneva dei pettorali di tutto rispetto che, anzi, vieppiù sembravano gonfiarsi in contrasto all’esilità del resto del corpo. Silicone a parte,…

Leggi tutto

La filastrocca di Lorenzo Quadri

La filastrocca di Lorenzo Quadri

Chi discetta di accoglienza nelle valli del cantone, lui con trista supponenza taccia di sobillazione. – Per vederlo impallidire il sistema è presto detto, basta avvicinarlo e dire che chi fugge è ben accetto. – Grida all’invasion dei mori, sui fogliacci del Mattino, e poi si erge a paladino invocando buttafuori. – Perché lui, Lorenzo Quadri, vuol scacciare i musulmani, “Quelli son violenti e ladri”, altro che diritti umani. https://www.facebook.com/IdeePerScrittori/?fref=ts

Leggi tutto

La Regione muore d’inedia

La Regione muore d’inedia

Sarà il caldo, non c’è dubbio. Non vogliamo pensare che i giornalisti de la Regione non abbiano più che una perfetta padronanza del nostro idioma. Nell’occhiello del titolo in prima pagina, Mister Prezzi bacchetterebbe Berna sulle dita per l’“inedia” con cui langue sui costi dei medicinali. Ricordiamo, così per dovere di cronaca che di inedia si può morire, anche se siamo sicuri che la Regione non intendeva affatto questo. “Inedia” proviene dal latino edere, infatti…

Leggi tutto

Il ragazzone di Quinto

Il ragazzone di Quinto

Grande. Solo così possiamo definire il ministro Gobbi che, con un’operazione simpatia degna di Barbara D’Urso, è riuscito a toccare i cuori anche dei suoi detrattori. Il bamboccione figlio della Leventina, cresciuto a polenta e formaggio, si cimenta con sprezzo del pericolo e ignorando i problemi cardiaci nella lotta svizzera. Col suo quintale abbondante, infilate le braghette di juta, si getta nell’arena sfidando il suo avversario al gioco che fu dei balivi stessi. All’odore della…

Leggi tutto
1 2 3 4 5 20