Appunti di Viaggio dal Ruanda: Amazi izuba – Acqua e sole

Appunti di Viaggio dal Ruanda: Amazi izuba – Acqua e sole

I ricordi africani iniziano a sbiadirsi ed è ora di finire i miei racconti. Con il mese di novembre qui è tornata l’ora solare: la sera viene buio presto e le giornate diventano più fredde. In Africa invece le stagioni sono scandite solo dall’alternanza fra pioggia e siccità. Le condizioni di luce e temperatura sono uguali tutto l’anno e l’agricoltura non segue un ritmo annuale come da noi. In Ruanda verdura e frutta, riso e…

Leggi tutto

Storie di delocalizzazione, autogestione e rivalse operaie: i 15 del Birrificio Messina

Storie di delocalizzazione, autogestione  e rivalse operaie: i 15 del Birrificio Messina

Delocalizzazione è il termine che ultimamente i grandi gruppi industriali utilizzano per rendere più dolce l’espressione “Chiudo baracca e burattini, mando tutti a casa e vado a produrre dove il lavoro mi costa meno”: si sposta la produzione in Paesi spesso dell’Est o comunque dove la manodopera venga a costare globalmente meno; le conseguenze le conosciamo tutti: perdita del posto di lavoro, precarietà, disoccupazione, e dove non esiste un adeguato sistema di prestazioni sociali vuol…

Leggi tutto

Ridere dei morti…con i morti

Ridere dei morti…con i morti

I primi due giorni di Novembre (se il tempo fuori è grigio, poi…) mettono a tutti un po’ di contrizione. Un po’ di malinconia, ecco. Che all’aldilà ci si creda o no, che si sia anche il più arido degli individui sulla terra, arriva il primo novembre ed un leggero velo di dolce malinconia ci avvolge. Tutti noi abbiamo perso qualcuno, e questi “qualcuno” ci vengono a trovare, alzando il livello di nostalgia, avanzando la…

Leggi tutto

La reliquia

La reliquia

(Premessa: di questa storia vera vengono tralasciati particolari che possono ricondurre al riconoscimento dei luoghi e del fatto per rispetto delle persone coinvolte e per non urtare la sensibilità dei fedeli) Anni fa mia zia, sarta, appassionata di paramenti sacri e donna tutto fare, fu contattata dal sacrestano di una chiesa di un paese per verificare lo stato di conservazione dei paramenti della reliquia di un Santo. La reliquia giaceva in un sarcofago e veniva…

Leggi tutto

Appunti di Viaggio – Sondrio, via Scarpatetti

Appunti di Viaggio – Sondrio, via Scarpatetti

Sondrio è nata qui, sotto al Cràp, dove la roccia a strapiombo sulle paludi che lasciava l’Adda ogni volta che straripava piano piano ha lasciato spazio alle prime case di una piccolo paese che, secolo dopo secolo, si è fatto città. Mai abbastanza per avere un’importanza strategica, però. Sondrio, infatti, è sempre stata bypassata o quasi da qualunque invasore. Niente a che vedere con Chiavenna – storica porta d’accesso all’Italia dal nord Europa –, il…

Leggi tutto

Nell’inferno di Saydnaya

Nell’inferno di Saydnaya

Se volete fare un giro nel carcere più terribile del regime siriano, giusto per rendersi conto delle ragioni che spingono milioni di siriani a fuggire dal loro Paese e a chiedere asilo in Europa, vi consigliamo di visitare https://saydnaya.amnesty.org. Sarete immersi in un’esperienza visiva e sonora terrificante, la ricostruzione virtuale in 3 D dell’immensa prigione e delle celle totalmente immerse nel buio 24ore al giorno e dove le condotte d’aria trasmettono le urla e i…

Leggi tutto

L’inferno degli angeli. Mohmad: un risotto fra i binari

L’inferno degli angeli. Mohmad: un risotto fra i binari

Si è fatto buio, passeggio fra i binari e da ogni tenda arrivano profumi e suoni che testimoniano del tentativo di passare momenti di normalità laddove tutto sembra assurdo. Vengo invitato a bere un tè in una, due, cinque tende. Ormai è l’una di notte. Nel campo, brulicante di gente durante il giorno, si sentono ormai solo gli ultimi scoppiettii di qualche fuoco e una musica proveniente da un treno abbandonato nel quale dei ragazzi,…

Leggi tutto

Il Bamby

Il Bamby

(AVVERTENZA: questo è un articolo finto-sessista, è una roba per ridere, eh. E comunque a casa nostra è mio marito che lo ha voluto con tutte le forze. Gliel’ho concesso io!) La sfida della modernità, in un tempo dissimile da tutti quelli sino ad ora vissuti, ci mette alla prova duramente, costringendoci a cambiare le nostre visioni, aggiornandole costantemente alla luce di una complessità che non si può banalizzare. Ma parliamo di cose futili. Eppure…

Leggi tutto

Zalone a Berlino

Zalone a Berlino

Ieri pomeriggio alle 17 dovevo andare al festival del cinema italiano a Berlino e guardare il nuovo film di Checco Zalone dal titolo “Quo Vado?” ed ero in qualche modo contenta perché diciamocelo: da ‘ste parti è difficile trovare proiezioni in italiano. Alle 16:55 mi metto in fila e riferiscono a me e all’altro poraccio che mi accompagnava che “purtroppo il film è sold out”. Bene. Che facciamo? Diametralmente opposto al cinema vi è il famoso…

Leggi tutto

Appunti di Viaggio – Bologna, Mercato di Mezzo

Appunti di Viaggio – Bologna, Mercato di Mezzo

Quadrilatero, Mercato di Mezzo, ha molti nomi anche dialettali l’insieme di stradine che, nel centro di Bologna, proprio dietro piazza Maggiore, ospitano da secoli il mercato cittadino. Qui il tempo si è fermato. Le bancarelle dei fruttivendoli, le pescherie, i negozi di fiori e di spezie, anfratti rubati a vecchie case e macellai lì da generazioni. Trionfi di salumi e pasta fresca, dialetto stretto e inglese maccheronico col turista che chiede informazioni, anziani che parlano…

Leggi tutto
1 2 3 4 5 23