Gay pride? Di nicchia mica tanto

Gay pride? Di nicchia mica tanto

Un probabile afflusso di 6’000 persone che parteciperebbero alla manifestazione (la media delle ultime due edizioni, svoltesi in Svizzera romanda), altre persone attratte dalla sfilata solo per curiosità, esercizi pubblici, commerci e turismo che ci guadagnano di sicuro. Questa la prima cosa che mi viene in mente se penso a un Gay pride, o a una festa delle camelie, o a una sfilata di bikers. D’altronde il Ticino ha una lunga tradizione di manifestazioni che,…

Leggi tutto

Quadri alla GISO: ühhh pagüra!

Quadri alla GISO: ühhh pagüra!

Lorenzo Quadri con il suo livore perenne è uno spasso. Un fenomeno sociologico da studiare. Per difendersi dalla richiesta di dimissioni della GISO, Quadri riesce a scrivere, tra una k una $ e una farcitura dei soliti luoghi comuni leghisti, un prontuario a sua difesa. Eccolo: 1) può anche darsi che la famosa notizia condivisa su facebook non fosse nemmeno una bufala, visto che si è poi scoperto che è stata ripresa da varie testate…

Leggi tutto

“Denunceremo Flavio Bruschi”

“Denunceremo Flavio Bruschi”

Ieri Flavio Bruschi, nell’enfasi di un’alta dissertazione mirata a spiegare perché alcuni ex socialisti sono passati alla Lega (!), ha lanciato sospetti e accuse verso Corrado Mordasini, collaboratore del GAS, e la fiduciaria di sua moglie e della socia Fernanda Meduri. Accuse gravi, non provate, che sono state riprese da Mattinonline, Ticinotoday e Ticinonews. E se dal portale leghista non ci aspettiamo niente, da un portale come Ticinonews sarebbe il minimo aspettarsi che un testo…

Leggi tutto

UDC e Lega hanno paura

UDC e Lega hanno paura

Il 57% degli svizzeri, stando a un sondaggio di gfs.bern pubblicato dalla NZZ am Sonntag, approva il progetto con cui le Camere federali hanno deciso di risolvere il casino innescato dall’approvazione dell’iniziativa Contro l’immigrazione di massa. Per carità, è un sondaggio. Ma questa così alta percentuale, unita al fatto che i più soddisfatti secondo questa stima sarebbero proprio i ticinesi, fa pensare (sperare?) che l’urlo di pancia stia iniziando a lasciar spazio a un più…

Leggi tutto

Pronzini a Gobbi: “mandati diretti agli amici?”

Pronzini a Gobbi: “mandati diretti agli amici?”

Secondo Matteo Pronzini è dubbio, anzi, molto dubbio un mandato diretto di Norman Gobbi in merito alla stampa delle cartelle per le tombole, che vengono fornite agli organizzatori delle stesse dal cantone. Poche migliaia di franchi, penserete voi, no? Quanto costerà stampare qualche migliaio di cartelle per giochi societari? Teniamo poi presente che la carta, la fornisce l’economato dello stato. No. 231’656 franchi. In due anni. Precisamente, mica pinzellacchere. Nel 2016, secondo Pronzini (ma la…

Leggi tutto

Mario Branda: “Ammò poc dì: sott a cü biott!”

Mario Branda: “Ammò poc dì: sott a cü biott!”

Mancano pochi giorni alle prime elezioni della Nuova Bellinzona e abbiamo raggiunto il sindaco uscente Mario Branda che, alle prese con un testa a testa con Bersani, ci ha rilasciato un’intervista molto “gassosa”. Allora Sindaco Branda, tra poco il responso delle urne, si sente tranquillo? Per il momento sì, domenica non so. Se dovesse perdere (facciamo gli scongiuri) sarebbe comunque disposto a lavorare in armonia per il bene della città? La Nuova Bellinzona prima di…

Leggi tutto

Dadò sotto attacco come Bertoli

Dadò sotto attacco come Bertoli

Ecco, è bastata una svolta un po’ più muscolare e un atteggiamento più critico nei confronti della Lega, per fare diventare Fiorenzo Dadò un bersaglio. Non che sia solo lui: quando si parla di lettere anonime è in buona compagnia. Recentemente, però, e grazie anche alla questione degli scandali Argo 1 e permessi facili, la questione si è fatta più pesante. Come dicevamo, Dadò è in buona compagnia. Spesso coloro che sono invisi alla Lega…

Leggi tutto

Criminalità in discesa? Non è merito di Gobbi

Criminalità in discesa? Non è merito di Gobbi

Siamo sicuri che sul prossimo Mattino della domenica con toni trionfalistici ringrazieranno Norman Gobbi per la diminuzione della criminalità. E noi, ostinati, riportiamo il campanile al centro del villaggio dicendo che no, non è merito di Gobbi se la criminalità diminuisce, ma è un trend svizzero che prosegue ormai da diversi anni. Infatti la stessa tendenza, ne avevo già parlato l’anno scorso, c’è anche in Lombardia e nella zona di Milano. Questa volta, l’Ufficio federale…

Leggi tutto

Un giornalismo di qualità necessita di un CCL

Un giornalismo di qualità necessita di un CCL

Le cose per il mondo dell’informazione non vanno bene, soprattutto in Ticino. E sabato ad aver preso per l’ennesima volta posizione è stato syndicom, il sindacato della comunicazione, con una risoluzione assembleare approvata all’unanimità. “La mancata regolamentazione del settore dei media ha contribuito all’aumento generalizzato dei carichi di lavoro e al peggioramento delle condizioni lavorative dei giornalisti”, afferma syndicom che, davanti a una situazione sempre più grave e pericolosa, “esprime forte preoccupazione nel constatare che…

Leggi tutto

Quella Destra che combatte Trump

Quella Destra che combatte Trump

“Se il presidente Trump annunciasse che la Corea del Nord ha lanciato un missile atterrato nel raggio di 100 miglia dalle Hawaii, la maggioranza degli americani gli crederebbe? Lo farebbe il resto del mondo? Non ne siamo sicuri, visto il danno che il signor Trump sta facendo alla sua presidenza con il suo flusso apparentemente infinito di esagerazioni, accuse senza prove, smentite poco plausibili e altre falsità”. Questo è l’attacco dell’articolo intitolato “La credibilità di…

Leggi tutto
1 2 3 236