Galeazzi vuole la pena di morte per i minorenni in Svizzera?

Galeazzi vuole la pena di morte per i minorenni in Svizzera?

di Hans Müller “Vergogna in altri Paesi questi personaggi vengono portati in piazza e giustiziati”: Tiziano Galeazzi si è espresso in questi termini su Facebook parlando del caso del richiedente l’asilo (un diciasettenne) indagato per violenza carnale e che, rimesso in libertà dal magistrato dei minorenni, sembra essere scappato in Svezia. Avete letto bene: il giovane è indagato e minorenne. Sì, è indagato, dunque la sua colpevolezza ancora non è stata provata. Strano, per un…

Leggi tutto

La memoria corta di Piero Marchesi

La memoria corta di Piero Marchesi

di Marco Narzisi Piero Marchesi, dell’UDC, ha sicuramente la memoria corta. Vogliamo pensare che sia proprio questo il motivo per cui parte in tromba con i sermoni sull’integrazione che non funziona a proposito dell’albanese naturalizzato svizzero che festeggia la qualificazione della Nazionale delle Aquile all’Euro 2016 (a proposito: complimenti per la grande sorpresa) sparando col fucile in aria. Probabilmente a Marchesi è sfuggito, o non si ricorda, che il loro compianto e caro alleato, Giuliano…

Leggi tutto

Naziskin? Ma ci sono anche gli animalisti…

Naziskin? Ma ci sono anche gli animalisti…

di Corrado Mordasini In un’intervista del 5 settembre, il ministro Norman Gobbi relativizzava l’estremismo di Destra che, in un caso, aveva indotto alcuni militanti a pestare un “pentito”, che poi aveva sporto denuncia. Il focolaio estremista si situerebbe nelle Tre valli. Per intenderci, nel quadro socio-culturale delle teste rasate in posa al Forte Mondascia davanti a un carro armato. Gobbi ci ricorda che esistono anche estremisti violenti di Sinistra, animalisti e, dulcis in fundo, islamici….

Leggi tutto

Minacce di morte dal sito del mattinonline. E Gobbi zitto

Minacce di morte dal sito del mattinonline. E Gobbi zitto

di Corrado Mordasini Che al mattinonline non fossero proprio delle mammole già si sapeva, ma forse, ultimamente sempre più spesso (si veda il recente caso del portavoce democentrista smascherato dal GAS), assistiamo a veri travasi di bile immotivati e anche piuttosto preoccupanti. Il sito leghista, evidentemente incapace di moderare i suoi fan, lascia che sbrocchino con esternazioni non solo perseguibili legalmente, ma anche al limite del terrorismo. In un recentissimo articolo, il mattinonline stigmatizzava le…

Leggi tutto