Staffetta 4×100, nel rosso(crociato) dipinto di nero

Staffetta 4×100, nel rosso(crociato) dipinto di nero

I molti ignoranti (americani specialmente) che confondono Switzerland con Sweden o Swaziland, dopo aver visto la finale della 4×100 femminile ai mondiali di Londra ci hanno capito meno di prima: tolta la prima frazionista le altre si confondevano con le afro-americane, la caraibiche e le inglesi di origine africana. I più vispi, un’infima minoranza, sono entrati in rete e la confusione è aumentata: passi per Sarah, ma Mujinga, Salomé e Ajla? E neanche una bionda? Neanche…

Leggi tutto