Ul düü da copp

Ul düü da copp

di Corrado Mordasini All’attacco dei padroncini, parte starnazzando, sull’onda del grande Leader Quadri, il vetusto Angelo Paparelli che sbraita: “Nümm a Berna a cüntum cuma ul düü da copp !”. Secondo Paparelli, nessuno si caga il povero Ticino, e le ficcanti misure proposte dalla Lega non trovano istanza a Berna. Lasciamo perdere mozioni, istanze, proposte e berciamenti vari. Paparelli dovrebbe domandarsi come mai la deputazione a Berna non conta un cazzo. Forse potrebbero dirglielo Quadri…

Leggi tutto