Ci saranno finalmente campionati equilibrati?

Ci saranno finalmente campionati equilibrati?

La prima giornata del campionato italiano di calcio ci ha regalato una specie di dejà-vu, che mancava da anni: le cosiddette “grandi”, le squadre che ambiscono alle posizioni in alto, che vincono tutte. Sembra un dettaglio, ma non lo è. Nessuno può sapere come andrà avanti la stagione, ma si ha la sensazione che dopo anni finalmente si tornerà a non avere un campionato deciso a dicembre. Anche in Svizzera, sebbene un po’ più sfocata,…

Leggi tutto

Se non ti bastano 90 (che poi son 130) milioni…

Se non ti bastano 90 (che poi son 130) milioni…

di Jacopo Scarinci “Sapevamo benissimo che non avevamo le qualità e la forza di altre squadre per vincere il campionato”, così, con una faccia da funerale senza pari, Roberto Mancini ha commentato la vittoria di ieri sera contro il Palermo. Ero davanti alla tv, e se sulle prime mi è uscito uno sguardo dove al confronto il famoso sopracciglio di Ancelotti volava bassissimo in seguito ho riflettuto un attimo. Il calcio è uno sport semplicissimo:…

Leggi tutto

L’importanza di chiamarsi Paulo Sousa

L’importanza di chiamarsi Paulo Sousa

di Jacopo Scarinci A Basilea, da quando hanno “dimissionato” Paulo Sousa, le cose non sono andate un granché bene: mercato approssimativo, figuraccia mega galattica ai preliminari di Champions League e conseguente retrocessione in Europa League, gioco che al di fuori dei confini elvetici stenta a decollare, eliminazione in Coppa Svizzera da parte del Sion. Strana, la vita, perché Paulo Manuel Carvahlo Sousa da Viseu, Portogallo, da quando è al timone della Fiorentina sta compiendo autentici…

Leggi tutto