Ma va tutto beltrabenissimo

Ma va tutto beltrabenissimo

Daniele Caverzasio ha fatto ciò che decenza e buon senso indicavano: beccato ad aver interpretato allegramente il proprio ruolo all’interno del CdA dell’EOC, si è dimesso da quello stesso CdA. Attenzione: non stiamo parlando di un atto dovuto. Primo, perché se garantismo vuol dire ancora qualcosa una persona non è colpevole fino al riconoscimento di colpa che viene dalla magistratura, non dagli umori; secondo, perché l’istituto delle dimissioni è ogni giorno che passa vieppiù dimenticato….

Leggi tutto

Bravo Bazzi, bel tentativo

Bravo Bazzi, bel tentativo

È durata poco l’uscita in cortile di Marco Bazzi, che in un articolo su Caverzasio e le sue disavventure aveva tentato di stigmatizzare la macchina del fango che aveva colpito il capogruppo leghista. Noi avevamo ripreso l’articolo di Bazzi, facendo notare che la macchina del fango è in atto da 25 anni e di solito spruzza letame praticamente da una sola direzione. Bazzi, in un guizzo di coraggio, aveva scritto:  “Tutti noi, cittadini, blogger, utenti…

Leggi tutto

Massimiliano Robbiani, trombato ma indomito

Massimiliano Robbiani, trombato ma indomito

di Corrado Mordasini È un momento di cordoglio. Un autunno dell’anima, quello che ci approccia in questo aprile squallido e fatidico, dove una gelida bava di vento penetra la corazza bronzea del leghismo. Siamo qui a fare l’elogio di un grande uomo pur sapendo che il male che egli fa gli sopravvive (e concedeteci il rimando al decadente bardo britannico). Ma non solo male fece costui. Ridiede lume e chimera a un comune in affanno,…

Leggi tutto

Le Migliori del Mattino: La Lega e cadregopoli

Le Migliori del Mattino: La Lega e cadregopoli

della Redazione (Questa rubrica riprende testi e lettere del Mattinonline e si fa del male commentandoli. Uno sporco lavoro che però qualcuno deve fare.) “In casa PPDog, pare stiano costi­tuendo una fantomatica ‘associa­zione dei funzionari statali PPD’, che sarebbe presieduta da alti pa­paveri dell’amministrazione can­tonale. Uella! Il sindacato di riferimento degli uregiatti non è sufficiente a difendere gli inte­ressi dei funzionari? O il vero obiettivo è quello di difendere gli interessi privati dei soliti noti PPDog…

Leggi tutto

Hai problemi con le tasse? Chiama Caverzasio

Hai problemi con le tasse? Chiama Caverzasio

di Corrado Mordasini Daniele Caverzasio è finito sul nostro portale in merito a una serie di disavventure fiscali e riguardo alla provvidenziale assunzione in BancaStato, che porta così a tre i suoi mandati pubblici e parapubblici, se la si somma alla carica di Gran Consigliere e a quella di membro del Consiglio di Amministrazione dell’EOC. Intervistato da “Ticinolibero”, Caverzasio si lamenta: «Ho avuto un periodo un po’ difficile, a causa della perdita del lavoro». Benissimo,…

Leggi tutto

Caverzasio, BancaStato e le tasse non pagate

Caverzasio, BancaStato e le tasse non pagate

di Corrado Mordasini La Banca dello Stato del Cantone Ticino non è proprio un istituto irreprensibile. Non per le persone che ci lavorano, ma in quanto serbatoio di seggiole e giochi di potere che spesso fanno decadere agli occhi dei cittadini questa istituzione. Le zone d’ombra da dissipare sono molte. L’ultima potrebbe essere l’assunzione in BancaStato di Daniele Caverzasio, capogruppo della Lega dei Ticinesi, che va così va a fare compagnia all’amico di merende Michele…

Leggi tutto

Uella, Caverzasio!

Uella, Caverzasio!

di Ipazia Fallitalia, origine e causa di tutti i mali, è diventata per il Leghista Caverzasio la terra off limits, quella da cui il defunto Nano voleva separarci costruendo un muro. Ma – e stavolta siamo proprio brevi brevi – è vero o non è vero che nei giorni scorsi il capogruppo leghista era in un bel supermercatone fallitalico a fare spese a tutto spiano? Cos’è? Era sconfinato senza accorgersene da una dogana non presidiata?…

Leggi tutto