Petrini cala le braghe con Bertoli

Petrini cala le braghe con Bertoli

Tutti si ricorderanno del pasticcio che ha coinvolto le ARL, soprattutto per quanto riguarda il suo direttore Curzio Bernasconi e il membro di CdA Enea Petrini (in forza alla Lega). Urla, strepiti, denunce, minacce… e il tutto rientrato come un temporale estivo. Bernasconi se n’è andato in pensione, anche perché aveva 68 anni e il regolamento delle strutture pubbliche e parapubbliche prevede il pensionamento a 65 anni. Si vede che le ARL erano un piccolo…

Leggi tutto