Cinestate: La Cura dal Benessere

Cinestate: La Cura dal Benessere

Peccato, peccato, peccato. Un’idea buona, dei bravi attori, tra cui spicca Mia Goth, morosa dell’eclettico Shia Le Beouf, che finisce completamente a puttane perché alla fine si capisce la metà. Anche alla regia non c’è mica un pirla: Gore Verbinski, che può vantare nel suo carnet Pirati dei Caraibi e l’edizione americana di The Ring. L’ambientazione svizzera, soprattutto per noi, è un po’ assurda, visto che il paesello dove sorge il castello della clinica (quella…

Leggi tutto