Bloccato il Mattinonline

Bloccato il Mattinonline

di Corrado Mordasini E come immaginavamo, il gradasso mattinonline ha tirato i remi in barca. Dopo la sequela di denunce di Manuele Bertoli, che ha deciso di perseguire sistematicamente quanti lo insultavano (leggi qui), il “giornale” web di Boris Bignasca si chiude come una cozza spaventata. Ovvio, perché, come dicevamo, le denunce ai singoli si traducono anche in denunce di correità con la testata che le ospitava. In questo caso spesso, molto spesso, il mattinonline….

Leggi tutto

Lezione di giornalismo (e di stile) allo scribacchino D’Errico

Lezione di giornalismo (e di stile) allo scribacchino D’Errico

di BM Ti abitui al peggio, ma non c’è niente da fare: i redattori del Mattinonline riescono sempre a scendere più in basso. L’ultima nefandezza l’ha firmata Aron D’Errico, uno che sta al giornalismo come Rocco Siffredi alla castità. In un “articolo” (ok, scusatemi mi è sfuggito, non lo chiamerò mai più articolo uno scritto di D’Errico, promesso) a punti, il buon allievo di Quadri a suon di K e $ lancia un’invettiva colma di…

Leggi tutto

E noi poveri imbecilli viviamo nella paura

E noi poveri imbecilli viviamo nella paura

di Alessandro Schirm Stanchi delle solite bufale del mattinonline, cerchiamo nuovamente, e siamo certi che dovremo farlo di nuovo anche in futuro, di confutare con dati seri ciò che la testata web della Lega insiste a pubblicare in evidente malafede. Noi non ci inventiamo i grafici e non distorciamo i numeri. Non ne abbiamo bisogno, perché i numeri ci danno ragione. Chi li falsifica è chi in realtà sa che le statistiche gli danno torto….

Leggi tutto

La pornografia del dolore

La pornografia del dolore

Di Corrado Mordasini Ma vi accorgete chi c’è tra i veri colpevoli? Si certo, il pazzo di turno, il povero imbecille imbobinato del DAESH, ma anche i Le Pen, i Salvini e i Johnson. E da noi la Lega dei Ticinesi. Che così non fa un bel servizio alla sua terra, anzi, crea le premesse per una violenza che colpirà qualcuno di noi, e poi riusciranno a cavalcare anche quella dando la colpa ai “buonisti”,…

Leggi tutto

Le Migliori del Mattino: Finalmente un po’ di kultura!

Le Migliori del Mattino: Finalmente un po’ di kultura!

(Questa rubrica si fa del male da sola a raccogliere e commentare le migliori perle che ci regala il mattinonline. Uno sporco lavoro, ma che qualcuno deve pure fare) “L’islamico che paga le multe alle donne col burqa cita Voltaire, ma non ha capito niente… (…) Ad ogni modo già che il signor Nekkaz ha citato Voltaire e si è detto un suo ammiratore, allora ecco un estratto dell’articolo di Maria Bettini intitolato “Un briciolo di tolleranza”…

Leggi tutto

Le Migliori del Mattino: I grandi risparmi di Robbiani!

Le Migliori del Mattino: I grandi risparmi di Robbiani!

della Redazione (Questa rubrica si fa del male da sola a raccogliere e commentare le migliori perle che ci regala senza tregua il Mattino. Uno sporco lavoro, ma che qualcuno deve pur fare.) “(…)Il leghista Massimiliano Robbiani ha dunque deciso di inviare all’Esecu­tivo una mozione comunale propo­nendo di modificare il numero dei consiglieri comunali da 60 a 45, giu­stificando ciò col fatto che la diminu­zione dei consiglieri comunali darebbe inoltre maggiore concretezza e dinamicità al…

Leggi tutto

Le panamensi e i nostri avvocati ticinesi

Le panamensi e i nostri avvocati ticinesi

di Giuseppe Z. L’inchiesta dei Panama Papers ha portato alla luce una lista di avvocati ticinesi nelle società di Panama. Troviamo membri presenti e passati del Consiglio della magistratura, ex giudici, giudici supplenti. Di sicuro notiamo un fragoroso silenzio della Lega. Cercate su Google “panama papers mattinonline”, vi uscirà un’intervistina a Vorpe, niente più. Che la Lega non sia particolarmente indignata da chi aiuta a portare i soldi in centro America (sarà una strana passione…

Leggi tutto

Le Migliori del Mattino: Nel DECS colonizzato dai kompagni

Le Migliori del Mattino: Nel DECS colonizzato dai kompagni

della Redazione (Questa rubrica si fa del male da sola a raccogliere e commentare le migliori perle che ci regala il Mattino. Uno sporco lavoro, ma che qualcuno deve pur fare.) “Invece il docente radikalchic Da­niele Dell’Agnola, che ripetutamente – non in un caso isolato! – pubblica sulla sua paginuzza facebook conte­nuti inopportuni oltre che denigra­zioni assortite nei confronti dell’odiata “Destra” (Lega in primis), viene supportato e slinguazzato dal governicchio nella sua risposta ad un’interrogazione sul…

Leggi tutto

L’ultima mirabolante avventura di Aron D’Errico

L’ultima mirabolante avventura di Aron D’Errico

di Marco Cattaneo Facciamo immediata ammenda. Stiamo parlando di Aron D’Errico e del Mattinonline, non di Carl Bernstein e del Washington Post. Quindi capiamo i probabili “Eh vabeh ma che volete farci…” che nel vostro intimo partiranno leggendo questa breve nota. In pratica in questi giorni abbiamo definitivamente scoperto che per lavorare al Mattino, o semplicemente far parte della Lega, basti saper fare copia/incolla, sfruttare il senso critico dei propri lettori ed elettori pari allo…

Leggi tutto

Le Migliori del Mattino: È una misura anti italiani

Le Migliori del Mattino: È una misura anti italiani

della Redazione (Questa rubrica si fa del male da sola a raccogliere e commentare le migliori perle che il Mattino ci regala incessantemente. Uno sporco lavoro, ma che qualcuno deve pure fare.) “(…)Nonostante sia stato più volte specificato che la misura è ri­volta ai grandi generatori di traffico, quindi a quelle aziende e ai centri commer­ciali che dispongono di più di 50 posteggi, c’è chi si chi la­menta tirando di nuovo in ballo la discriminazione….

Leggi tutto
1 2 3 8