I posteggi secondo Franco Ambrosetti

Di

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

di Giuseppe Z.

faccinaGASgiuseppezCi sono le frasi intelligenti, quelle neutre e quelle inutili. Le frasi intelligenti ci fanno pensare. Quelle inutili invece squalificano chi le dice.

L’ultima frase inutile è di Franco Ambrosetti su TicinoLibero: “(…) il problema è che i posteggi esistono perché esistono le automobili, non il contrario. (…) E allora dico, fate le strade, fate le infrastrutture.” La frase inutile di Franco Ambrosetti è falsa, menefottista e arrogante. È la frase di chi difende per partito preso i soliti noti che possiedono i terreni per fare posteggi. Lo capisce un pollo che, se tu non costruisci un posteggio, io non posso posteggiare la macchina. E lo stesso pollo capisce che, se non posso posteggiare la macchina, neppure la posso usare, perché mica la posso piegare e mettere in tasca.

La cosa terribile è che un posteggio al proprietario non costa praticamente nulla ma gli porta una barca di soldi. E la cosa peggiore è che chi ha i terreni ha di solito anche gli amici al potere.
La ormai leggendaria “maggioranza dei borsoni” Lega-PLR-PPD se ne è sempre fregata se c’erano troppe macchine! Quindi ha fatto fare posteggi, che fanno crescere il traffico ma anche gli utili delle aziende dei soliti tre o quattro noti amici loro.

Signori, volete ingrassare sulle spalle dei cittadini che subiscono traffico, inquinamento e stress? Allora pagate le tasse. Voi causate (lo vedono i polli che è colpa vostra) il traffico, voi dovete pagare.

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!