La ferita di Davesco

Pubblicità

Di

20141118bernasconi

di Carol Bernasconi

faccinaGASbernasconiC’è una ferita nel paese di Davesco. Una ferita che squarcia una montagna e fa male al cuore e all’anima di ogni abitante. Una notte di paura e sgomento, un giorno di speranza, di vite salvate e di vite spezzate. Le preghiere al cielo rivolte a chissà chi non hanno aiutato le due giovani donne, mamme, figlie, compagne e amiche. La natura le ha portate via in modo brutale, crudele e così ingiusto da lasciarti senza fiato ogni volta che ci pensi… e ci pensi spesso.

Ci pensi quando senti la pioggia cadere, quando apri il giornale, quando accendi la tv, quando passeggi per le strade del paese che sembra rimasto a corto di parole ma non di lacrime. Ora non importa chi le conosceva bene, poco o nemmeno un po’. Ora importa il rispetto ai familiari e il silenzio davanti a questa ingiustizia che ha strappato due anime alla vita. Una vita che non si ferma, che continua, che deve continuare ma che non ci deve far dimenticare.

Aggrappiamoci agli affetti che contano davvero, quelli che ci scaldano il cuore e ci fanno stare bene. Diciamo ai nostri cari quanto li amiamo, quanto sono importanti per noi. La montagna ferita ce lo rammenterà ogni volta che alzeremo lo sguardo su di lei.

(Foto: Christopher Walker)

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!