La Lega: polvere di stelle (si spera, fra un po’)

Di

20141108mordasini

di Corrado Mordasini

faccinaGASmordasiniLo so: sono un pervertito. La logica infantile dei numeri mi affascina e mi rende a volte perfido.

Oggi a Bellinzona: manifestazione per i bambini ecuadoriani organizzata dai ragazzi della Gioventù Socialista. 4-500 persone convenute: non lo dico io, ma osservatori neutrali. Un bellissimo clima, una bella energia che serpeggiava. Tante facce, giovani, pensionati, mamme: insomma un po’ di tutto. La GISO è riuscita a coalizzare quelle forze, non per forza socialiste, che credono in un Ticino diverso.

Oggi a Pedrinate: presidio leghista organizzato da Massimiliano Robbiani. 11 persone stitichelle, compreso il Robbiani medesimo e la Pantani: non lo dico io, ma osservatori neutrali.

Insomma, son soddisfazioni. Se le manifestazioni della Lega proseguono di questo passo, ho fede che in un paio d’anni scompaiano nel nulla come polvere di stelle.
Sono comunque felice di vedere che una ventina di ragazzi con un età media intorno ai 20 anni (e sì, i nostri ragazzi sono giovani davvero) è riuscita brillantemente dove un granconsigliere ha fallito organizzando una patetica pagliacciata che fa vergognare quella parte di Svizzera sana che era in piazza a Bellinzona.

Bravi, ragazzi! Cazzo, siete bellissimi e siamo fieri di voi!

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!