Un Ticino dal volto umano

Pubblicità

Di

Sucre, Bolivia - January 17, 2012: A Young Girl Faces The Camera

del Folletto Rosso

follettorossoC’è un Ticino dal volto umano. È qualcosa che conforta. Lo abbiamo incontrato nel limpido e pacato comunicato del comune di Gambarogno nel quale, a chiusura di una pagina oscura della nostra piccola storia locale, si sottolinea anche, nella corretta scelta di scolarizzazione, il “carattere umanitario legato alla tutela e all’istruzione dei bambini” ecuadoriani. E anche riguardo ai genitori si rileva come “non abbiano mai causato alcun problema di ordine pubblico”. Significativa l’unanimità dei cinque municipali pur di partiti diversi: PLR, PS, PPD, Lega. Si badi bene: anche della Lega.

Un secondo elemento di conforto rispetto alla pagina buia scritta nella settimana dei Morti è l’appello con cui numerose personalità della Chiesa, del mondo civile e di quello politico chiedono perdono ai due piccini e ai loro genitori per il (mal)trattamento ricevuto.

Agli antipodi di queste pagine di umanità e dignità, i commenti cinici, falsi e cattivi di Gianni Righinetti sul “Corriere del Ticino” e di Gian Maria Pusterla sul “Giornale del Popolo”. A costoro basta rispondere con la citazione dell’interrogatorio di uno dei due papà:

“Il 6 settembre ha iniziato la scuola a Contone. Il bambino ha amici ed è felice”.

Era felice. Era.

(Foto: arissapereira)

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!