Il prode sindaco di Claro

Pubblicità

Di

20150204aspasia

di Aspasia

faccinaGASaspasiaIl prode sindaco di Claro, quello che stigmatizza i frontalieri bollandoli con tanto di autoadesivo e dando patenti di correttezza alle aziende, forse non è egli stesso un fulgido esempio di correttezza. È infatti alle dirette dipendenze del Cancelliere dello Stato, che del resto supplisce, in caso di assenza, nelle sedute di Governo. C’è allora un aspetto non proprio marginale da chiarire.

La Legge organica comunale prescrive che:

Incompatibilità:
a) per carica
Art. 82 Non possono assumere la carica di municipale:
(…)
c) i funzionari dirigenti dell’Amministrazione cantonale che dipendono direttamente dal collegio governativo o dai singoli Consiglieri di Stato, il segretario generale e il consulente giuridico del Gran Consiglio;
(…)

Che Roberto Keller sia claramente un alto funzionario lo stabilisce il Regolamento concernente le funzioni e le classificazioni dei dipendenti dello Stato: all’art 1 dice chi sono i funzionari dirigenti, e il capoarea web, ovvero il sindaco di Claro, lo è.

Veniamo ora a esaminare il Regolamento sull’organizzazione del Consiglio di Stato e dell’Amministrazione:

Funzioni/supplenza
Art. 23 Il Cancelliere dello Stato dirige la Cancelleria e, riguardo ad essa, ha lo statuto di un Direttore di Dipartimento.

Il sindaco di Claro dunque è funzionario dirigente e dipende direttamente dal cancelliere, che è assimilato a uno dei cinque direttori di Dipartimento.

A questo punto la domanda è: può il re degli autoadesivi rivestire la funzione di Municipale e anche di sindaco?

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!