La guerra di Troia

Pubblicità

Di

20150125peduzzi

di Manuela Peduzzi

La famosa legge di Pareto che indicava che il 20% della popolazione possedeva l’80% della ricchezza è stata formulata a fine Ottocento. Quando l’ho studiata, parecchi anni fa ma neanche tantissimi, avevo notato che gli studi che leggevo tendevano già, spesso, a un 15/85. Oggi circolano queste cifre di 1/99, forse poco empiriche, come lo erano d’altronde quelle di Pareto, comunque indicative di un andamento.

L’economia non è una scienza esatta e l’econometria ha fatto i suoi bei danni, ma qualche indicazione io la prenderei comunque in considerazione. Non in modo pretenzioso, da meccanismo di difesa per calmare le angosce esistenziali (uso tipico degli “scientisti”), ma come conferma di percezioni che solo le persone molto sensibili hanno e sono le Cassandre, quelle che captano i segnali sottili, presenti in tutti i mammiferi e in quasi ogni specie animale con una percentuale costante di circa il 15-20% e che servono alla specie per prevenire i pericoli.

Purtroppo queste persone, come durante la guerra di Troia, sono sempre meno ascoltate e prese sul serio nel nostro mondo. E quella vecchia storia sappiamo tutti come andò a finire.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!