Mai sopra le righe

Pubblicità

Di

20150529scarinci1

di Jacopo Scarinci

faccinaGASscarinciSarò sempre legato a Saverio Lurati per un grande insegnamento che mi ha dato, inconsciamente, dal punto di vista sia professionale sia umano.

Per studi, convinzione e per banale osservazione della storia della Sinistra, ho sempre diffidato di chi arriva in politica dal sindacato. Lurati, una brava persona che mancherà non poco a tutto l’arco politico, è riuscito invece a coniugare l’anima sindacale con l’azione politica. Con caparbietà, convinzione e la testa dura degna di ogni Socialista che si rispetti.

Quello di Lurati è stato un mandato mai sopra le righe, anche quando avrebbe – eccome! – dovuto esserlo. Competente e appassionato, non ha mai bucato lo schermo, pur essendo le sue argomentazioni nei dibattiti sempre tra le più chiare. Non ha mai ceduto alla politica dello slogan, gestendo il Partito in un modo forse, per qualcuno, troppo statico quando tutto era in movimento. E di ‘sti tempi la mancanza di dinamismo alle urne la paghi.

Ma in questo momento ho nella testa “La leva calcistica della classe ‘68” di Francesco De Gregori:

“Nino, non aver paura di sbagliare un calcio di rigore / Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore.”

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!