Ma almeno facciamo i razzisti seri!

Pubblicità

Di

20150830mordasini1

di Corrado Mordasini

faccinaGASmordasiniDilettanti allo sbaraglio, apprendisti della xenofobia nostrana, pivelli della denigrazione razziale. Insomma, non so come chiamare i collaboratori del mattinonline, la cui ultima prodezza fa venire il latte alle ginocchia.

Che vuoi piantare zizzania tra residenti e immigrati è lampante, ma almeno un po’ di stile nel farlo ci andrebbe. Ultima baggianata in ordine di tempo, è un articolo, sempre che si possano chiamare articoli le lettere sgrammaticate di sedicenti lettori, su un cartone di birra abbandonato.

Dove? In una spiaggia per bambini coi vetri sparpagliati sulla rena? No, posato in buon ordine accanto a due cassonetti per i rifiuti. Secondo il sedicente lettore, i rei di questo littering estremo sarebbero due asilanti africani. Lo ringraziamo per averci risparmiato la solita tiritera su dove prendono i soldi gli asilanti per pagarsi la birra, anche se diviso per due fa circa 5 franchi. Naturalmente, il ligio cittadino si chiede perché i ticinesi devono mettere le bottiglie negli appositi contenitori per il vetro mentre agli immigrati è permesso questo devastante scempio. Il sedicente allega una foto del misfatto Peccato che manchino i due asilanti. Di questo passo il prossimo motivo di espulsione per gli ospiti della struttura losonese potrebbe essere la cicca attaccata sotto una sedia o le scarpe puzzose dimenticate sul pianerottolo della caserma.

Ho postato per curiosità la letterina del sedicente su Facebook e ho raccolto qui alcuni commenti, che forse spiegano meglio di me cosa si può pensare di una baggianata del genere:

“certo che queste son notizie di rilievo! a questo proposito noi a Maggia dobbiamo continuamente richiamare i cari concittadini per lo schifo che lasciano negli ecocentri. altro che casse di birra! invito a fare un giretto.”

“Che poi sono stati quasi corretti, meglio di fianco, mi dispiace per gli operatori ecologici, che dentro in mezzo ai rifiuti.
Ci sono comuni che hanno sparpagliato a km di distanza le raccolte differenziate che molti non sanno neppure dove andare.”

“Lui vuole vivere in pace e Losone non è in Africa ?
Ma è proprio un cretino.
Li hai visti ?
Gli spieghi che c’è un servizio per la raccolta dei vetri.
Vivere in una comunità è anche questo.
Mi vergogno di certi concittadini .. ho abitato a Losone, non voglio neppure ricordare la merda lasciata nei boschi limitrofi dai suoi cittadini.”

“Dovrebbero venire a vedere qui da noi in che stato troviamo quotidianamente la zona dei cassonetti altro che un cartone di birra e di sicuro non sono immigrati!”

“Insomma, se vogliamo creare malanimo nei confronti degli immigrati, aspettiamo almeno che facciano qualcosa di brutto, se no si rischia di fare una figura da cioccolattai.”

“Vi invito a fare un giro alla fermata del bus in Via Cesura a Losone. Vomito bottiglie di birra mozziconi di sigaretta pipi. ..e non sono gli ospiti del centro..ma i nostri bravissimi ragazzi ..”.

“Credevo che l’immagine del furgone carico di profughi morti provocasse la massima indignazione possibile, ma dopo il cartone di Feldschlöschen fuori dal cassonetto…!”

“Dio mio è capitato anche a me, puro e svizzero, di lasciare la cassa di feldi vuota da parte al cassonetto…eppure a me quelli del mattino non mi cagano di striscio!”

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!