Socialità made in Fox Town

Pubblicità

Di


20151125caccia1di Gherardo Caccia

Silvio Tarchini si butta nel sociale con “Residenza Martina”, una struttura pensata per la popolazione anziana e che sorgerà a Riva San Vitale. Bravo Silvio, non solo shopping. Del resto si sa, con una popolazione che nei prossimi anni avrà più pensionati che persone attive, e con un’aspettativa di vita che aumenta sempre più, l’anziano diventa l’utenza del futuro. Un social business che la vecchia volpe Tarchini non ha voluto lasciarsi scappare.

E, allora, ecco che l’architetto più rinomato della regione incaricato di stilare un progetto semplice e lineare, ma allo stesso tempo di richiamo. Voilà: un’operazione di acquisto di lotti per far spazio alla residenza. Uno sforzo, non solo finanziario, tutto a favore della popolazione anziana. Il progetto presentato nella sala del Municipio di Riva San Vitale è quasi perfetto: 34 appartamenti di due locali e mezzo, 12 posti auto, un operatore che sarà a disposizione degli utenti durante il giorno, posizione centrale e raggiungibile in pochi minuti da tutti i luoghi fulcro del territorio (stazione, posta, fermata del bus, farmacia, municipio ecc..). Però c’è un “quasi”: il rovescio della medaglia, i costi. Sì, perché per godere dei nuovi appartamenti di “Residenza Martina” ci vorranno 1’500.- mensili, più 200.- di spese. Insomma 1700.- che un pensionato dovrà sborsare mensilmente per godere di un soggiorno nella meraviglia di Tarchini. Ma dove vive Silvio Tarchini? Non certo nella realtà, dove alcune persone anziane 1’700.- non ce li hanno nemmeno per vivere, e anche chi sta bene ci pensa due volte a spendere 1’700.- d’affitto senza contare poi la spesa per mangiare, la cassa malati, le assicurazioni e un caffè al bar.

Una cifra che non sta in piedi per l’anziano del ceto medio, e allora si capisce che l’operazione di Silvio è sì a favore degli anziani, ma di quelli che di difficoltà finanziare non ne hanno, gente facoltosa che viene in Ticino solo per il clima mite e il buon vino. Anziani che, dopo una passeggiata al Fox Town, prendono il treno a Mendrisio San Martino, scendono a Capolago e in pochi passi raggiungono la loro “Residenza Martina”. Il solito vecchio volpone il Tarchini, e noi che pensavamo fosse diventato un cuore d’oro. Ma si sa, non si fa più niente per niente.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!