La Vedova Allegra Oreste Pejman

Pubblicità

Di

pejman 2di Narses

È proprio un insensibile, Oreste Pejman.

Ma dico, lascia Generazione Giovani sbattendo la porta per il mancato appoggio all’elezione di Gobbi in Consiglio federale, perché a suo dire GG sta diventando “troppo di sinistra” (e lui sulla sua pagina Facebook si dichiara proprio “Contro la politica ammazzaTicino della Sinistra”) e non versa nemmeno una lacrimuccia?

Proprio no! Anzi, si consola in fretta, il fedifrago!

20151205narsespejmanNon si è neanche raffreddato il letto che già corre subito a festeggiare con i suoi nuovi amici dell’ASNI (Azione per una Svizzera Neutrale e Indipendente): ve li ricordate? Quella costola dell’UDC, presieduta per 10 anni anche da Blocher, che tre mesi fa aveva inviato in tutte le case quell’insulso dépliant contro l’immigrazione pieno di fotomontaggi di polizia svizzera e cartelli della dogana di Chiasso su foto in realtà prese dalle frontiere francesi e turche (ne abbiamo parlato qui) oltre che di dati assolutamente falsi.

Innocua scappatella per il nostro amico Oreste? Solo un flirt con l’estrema destra becera e razzista, quella che usa le bufale, le foto taroccate, i dati sparati a caso senza nessun reale calcolo? Magari, dopo anni di clausura e rigore morale, gli mancano già le sue vecchie abitudini, magari riaprirà anche Satira Ticino e sorriderà ammiccante ai commenti osceni e beceri di cui pullulava quell’insulsa Pagina?

No, signori, niente maldicenze e niente cattiverie: Oreste della Destra è proprio innamorato, è una cosa seria, tanto è vero che, appena terminata la sua relazione col PPD, ha preso il coraggio alle mani e ha deciso di vivere la sua relazione extraconiugale alla luce del sole, entrando a far parte dell’UDC, lui sì, per questioni di cuore e passione, mica come quell’altro che invece voleva solo usare i Democentristi per la sua carriera, come una valletta da TV italica qualsiasi!

Era già vero amore, poche storie, e adesso tutto è più chiaro: immaginiamo tutti quanti il dramma del povero Oreste, il suo strazio interiore nel provare sentimenti per l’UDC ma essere tuttavia legato al PPD in una relazione che ormai non funzionava più, il sentirsi fuori posto e incompreso, schiavo di una routine di voti e posti in lista che ormai gli andava stretta… No, davvero, se la storia non funziona meglio finirla, bravo Oreste!

Adesso sei libero! Puoi vivere serenamente e alla luce del sole la tua love story con l’UDC, puoi finalmente esprimere liberamente i tuoi sentimenti senza ferire nessuno, magari questa bella storia di amore proibito genererà alla fine anche un bel posticino in Consiglio Comunale, o perché no, in Gran Consiglio! Adesso nessuno potrà attaccarsi alle tue origini straniere, come spesso son soliti alcuni, quel giorno (sicuramente lontano, ahinoi) in cui dirai qualcosa di originale e di diverso dalle solite affermazioni destroidi e scontate a cui ci hai abituati!

Magari adesso Lara Filippini ti guarderà con occhi diversi, pensa te, niente più Romeo e Giulietta del Sottoceneri! Però davvero, Oreste: almeno potevi aspettare un po’, la storia con GG è appena finita, che insensibile che sei… almeno mettili nella tua friendzone! La gente soffre, Oreste, sei davvero senza cuore!

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!