Beltraminelli: la lobby dei clown femmina dietro a Dimitri!

Di

Beltraminelli Clowndi Corrado Mordasini

Beltraminelli è carino, l’ho deciso. Uno così puoi definirlo solo in questo modo. Si cimenta in dialoghi surreali su Facebook e riesce a sparare battute e ragionamenti che riuscirebbero a lasciare perplesso anche Groucho Marx. L’ultimo capolavoro ha avuto luogo in una conversazione social con Greta Gysin in merito al clown Dimitri che ha cambiato idea sul raddoppio del Gottardo, cosa legittima peraltro.

Beltraminelli GysinAl limite verrebbe da dire che Dimitri, prima di sparare dichiarazioni, dovrebbe informarsi un po’ meglio, ma probabilmente il mondo dei clown non è come il nostro. E infatti, nello scambio di battute, Beltraminelli sembra crederlo quando in un astrusa teoria tira in ballo Gardi Hutter.

Nella mente di Beltraminelli evidentemente esiste una lobby di clown donne, una lobby in grado di terrorizzare i clown maschi al punto da farli ritrattare. In un mondo fatato di elfi, nani e pagliacci, il Beltra lascia correre i suoi pensieri come stelle filanti. Ce lo immaginiamo col suo sorrisone beato e il cerone sulla faccia a ballare coi suoi nuovi amici. Lapidario comunque il finale: “Grande Greta, voi donne siete avanti”.

La paraculata finale. Se Greta fosse stata una fiocinatrice di Nantucket, la frase sarebbe stata: “Grande Greta, voi balenieri siete avanti.”

 

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!