#safepassage, domani a Lugano in piazza Dante alle 14:00

Pubblicità

Di

Migrante raminaL’Associazione Firdaus segnala:

bambina con aquilone firdaus27 febbraio 2016, Europa unita per i rifugiati: i cittadini europei manifestano per i diritti umani dei rifugiati. Per creare #safepassage e garantire passaggi sicuri per tutti i rifugiati si chiede all’Europa e ai singoli Governi di agire adesso!

#safepassage Significa vie legali e sicure: mai più morti alle nostre frontiere
#safepassage Significa protezione per i rifugiati durante il loro viaggio attraverso l’Europa
#safepassage Significa adeguati standard di accoglienza e di asilo in tutti i paesi europei senza più sminuire i diritti dei richiedenti asilo e dei rifugiati, permettendo ai rifugiati di mantenere i loro averi, permettendo il ricongiungimento familiare e garantendo stabilità e diritto di residenza.

Queste persone scappano dalla morte. Non possiamo permettere che muoiano davanti ai nostri occhi! Non possiamo permettere che vengano tenuti in campi disumani essendo venuti in cerca di libertà e di sicurezza! Non possiamo guardare la nostra Europa cadere a pezzi.
Non possiamo fallire come esseri umani!

Coordinamento generale della manifestazione:
https://www.facebook.com/associazionefirdaus

Appuntamento ore 14:00 Piazza Dante -Lugano-
Chiediamo a tutti coloro che parteciperanno di portare cartelli, striscioni e bandiere con l’hashtag #safepassage!

Per raggiungere la massima visibilità del messaggio consigliamo di utilizzare l’hashtag anche condividendo sul web le foto e i video.

Adesso è tempo di agire!
#safepassage #safepassagenow

migranti impronta naufragiomigranti identificazione

migranti infanzie

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!