Le Migliori del Mattino: Zingari spreconi

Pubblicità

Di

mattino rubricadella Redazione

(Questa rubrica riprende testi e lettere del Mattinonline e si fa del male commentandoli. Uno sporco lavoro che però qualcuno deve fare.)

“Vi scrivo in seguito alla lettura della notizia riguardante la chiusura dei rubinetti dell’acqua da parte dei carabinieri in un campo nomadi di Roma. Ho la sfortuna di abitare a poche centinaia di metri da un campo nomadi e questa situazione la vivo (insieme a molte altre persone) quotidianamente…

Il campo nomadi (peraltro abusivo) è stato dotato di acqua potabile e i rubinetti vengono lasciati perennemente aperti con immaginabile spreco e non voglio pensare a chi paghi tutto questo… ma c’è un’aggravante; il borgo di cui faccio parte costituito da decine di famiglie a tutt’oggi non dispone della preziosissima acqua potabile, vi pare giusto questo?”

No, non è giusto, ma ci sembra un po’ un problema del comune di Roma. Inoltre il dissesto dell’Italia non è putroppo ascrivibile alla presenza dei nomadi, qualche migliaia su 56 milioni. Dubitiamo che l’acqua tornerebbe una volta partiti i nomadi. Ma che stupisce favorevolmente è che anche a Roma leggano il Mattinonline. È bello vedere questa comunione di intenti nell’odiare gli zingari.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!