Fuga di Gas: Ma cosa li Lega?

Pubblicità

Di

Roberto Maroni riparte all’attacco del Consiglio di Stato, stavolta per la proroga di un anno del provvedimento che obbliga (anche) i frontalieri a fornire il casellario giudiziale per ottenere il permesso. Un Consiglio di Stato dove campeggiano due dello stesso partito di quel Boris Bignasca che andò a fare il fenomeno a Pontida da Salvini e… Maroni. Tutto normale?

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!