Politici italiani e svizzero italiani

Pubblicità

Di

Badascidi Filippo Rossi

Prima hanno deriso Matteo Renzi che annunciava trionfalmente di aver realizzato l’alta velocità al Gottardo e ora strillano e piangono perché – dramma dei drammi – non sono stati invitati con i VIP il 1° giugno all’inaugurazione della Galleria di Base del Gottardo.

In testa fra gli offesi il presidente del Gran Consiglio Badasci, leghista doc. Al che viene spontanea una domanda: quante parole ha speso la Lega dei Ticinesi, con il suo foglio domenicale, a favore di AlpTransit? Certamente meno di quelle pronunciate da Renzi: hanno solo criticato e magari – come consuetudine – denigrato. E ora che c’è da apparire e mangiare a sbaffo? Semplice! Vogliono essere in prima fila. Niente meno che politici svizzeri del Sud delle Alpi, svizzero italiani.

Il 1° giugno ci saranno le autorità nazionali essendo, come ricordato da Alain Bühler, un’opera nazionale e non la Vedeggio-Cassarate. Il 4 e il 5 giugno i nostri politici potranno sfogare il loro bisogno di apparire, ci sarà posto per tutti, anche per i granconsiglieri oggi rammaricati e delusi.

Certo, dovranno mescolarsi con la gggente.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!