Aiutiamo l’Associazione Firdaus per l’emergenza a Como

Pubblicità

Di

Migrante ramina(Riceviamo questo appello e volentieri lo rilanciamo)

Care amiche, cari amici,

mi permetto di rivolgermi a voi a titolo personale perché stiamo assistendo a una emergenza proprio alle nostre porte. Da alcune settimane numerosi profughi (comprese molte donne, anche incinta, e molti bambini piccoli) che vorrebbero raggiungere la Germania o altri paesi del Nord, vengono “rispediti” (così si è espresso il nostro ministro Norman Gobbi nel suo discorso del 1° agosto!) in Italia e sono bloccati vicino alla stazione di Como.

Assieme a diverse associazioni italiane, anche l’Associazione Firdaus (Genestrerio), sostiene e aiuta queste persone che necessitano di un aiuto umanitario. In concreto i volontari preparano pasti caldi che poi distribuiscono a Como per il pranzo.

Chiedo, a chi può, di dare una mano in uno dei seguenti modi:

– aiutare a cucinare: presso l’Oratorio di Chiasso (Via S. Franscini 9) tutti i giorni dalle 08:30 alle 11:00 e/o partecipare a Como (stazione) alla distribuzione dei pasti;

– portare all’Oratorio (vedi orari sopra) derrate alimentari come riso, pasta (tipo corto), scatole di pelati o passata di pomodoro, olio di oliva, carote, cipolle, lenticchie, ceci, bottiglie di acqua, succhi di frutta, mele e banane;

– versare un contributo all’Associazione Firdaus (6852 Genestrerio, CH09 0900 0000 6955 6797 2, CCP 69-556797-2) con la menzione “emergenza Como”.

Per ogni altra informazione:

http://www.associazionefirdaus.com

https://www.facebook.com/associazione.Firdaus/

associazione.firdaus@gmail.com

Vi ringrazio e vi saluto molto cordialmente!

INSIEME SI PUÒ FARE!

Margherita Vismara Petazzi

migranti identificazione

 

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!