Compagni, aiutateci a fare politica con voi

Pubblicità

Di

Giuseppe Z USSdel Collettivo Giuseppe Z.

In questi caldi giorni di agosto, senza elezioni alle porte, ci permettiamo di parlare anche un po’ di sinistra, e non solo sparare a pallettoni sulla destra.

Prendiamo come spunto l’ultimo studio dell’IRE. L’UDC gli ha tirato durissimo contro, ne avete di sicuro sentito parlare. Anche il compagno Pestoni, ex granconsigliere e capo dell’USS, è sbottato.

L’IRE è un centro di studi economici dove per trent’anni ha lavorato un pezzo da novanta dei socialisti come Martino Rossi. Vanno riletti oggi, gli scritti di Martino Rossi: negli anni Novanta aveva già previsto cosa sarebbe successo in Ticino vent’anni dopo. Con lui, là ha lavorato Daniela Baroni, già capogruppo comunale a Lugano, ruolo che poi lui ha preso dopo di lei in staffetta. Insomma: è stato anche roba nostra.

Noi compagni non ascoltiamo più cosa dice l’IRE dal 6 novembre 2015, da quando il compagno Rossi lo ha attaccato frontalmente dicendo che lo studio sulla disoccupazione in Ticino era “poco accurato e poco chiaro”, fatto con “metodi econometrici poco trasparenti”, “confuso”, “non rispondono alla domanda”, “non spiegano, né interpretano, né commentano”.

Ora la stangata all’IRE la ha ridata Pestoni. Rivela che la Masoni lo aveva rimodellato a sua immagine e quindi è pieno di liberisti. Poi dice che l’USS ha pubblicato uno studio nel giugno 2015 sull’economia ticinese che dimostra che le affermazioni dell’IRE non stanno in piedi ancora oggi, un anno dopo. Cadiamo dal pero.

Rossi nel novembre 2015 quando attaccava l’IRE non parlava dello studio dell’USS. E noi, nonostante sia solo di un anno fa, non ce lo ricordiamo, questo studio. Cerchiamo allora “uss studio economia” su Google, ci esce un link per la Bocconi. Evvai! Affiniamo, aggiungiamo la parola “Ticino”. Esce il sito area7.ch, che tra l’altro sembra il link di un canale satellitare anni’80. Entriamo, ci sciroppiamo un’articolessa eterna di Bonsaver. Nell’articolo non c’è un grafico. Non c’è un link a un file .pdf con lo studio. Nemmeno c’è un link esterno. Niente. Inoltre sul sito c’è scritto UNIA, e devi già saperlo che UNIA e USS stan assieme. Allora cavolo, se Google non ci aiuta cerchiamo sto benedetto file sul sito dell’USS! Ne parlano in comunicato stampa, lo avran subito caricato in homepage!

Peccato che il sito dell’USS non esiste. Nel 2016… Capiremmo se non fosse esistito nel 2005. Ma oggi persino l’ostello di Scudellate ha il suo sito, e lo ha da anni!

Compagni, siete grandi ed esperti, ve lo chiediamo col cuore in mano: serrate i ranghi! Parlatevi di più! Aiutateci. Almeno voi che ci guidate, metteteci nelle condizioni di seguirvi, di fare lotta politica con voi! Il problema non sono le storielle di uscire o stare nel governo, ma è permetterci di far politica con voi tout-court, a noi, alla base.

Altrimenti il risultato non è che quelli dell’IRE non leggono cosa dice la sinistra, ma non lo leggeremo mai nemmeno noi.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!