Le Migliori di Facebook: Proposta di matrimonio olimpica

Pubblicità

Di

Migliori di FacebookEccoli, i cinesi che non mostrano emozioni, e per questo nei film fanno sempre la parte dei cattivi. Me l’ha fatto ricordare Alessio Bellini.

Io sono nato a Firenze, vicino Prato, e gli stereotipi sui cinesi sono l’ingrediente dell’aria che si respira. I cinesi mangiano i gatti che a Prato catturano con i retini, e poi li fanno mangiare agli italiani spacciandoli per polli; i cinesi non muoiono mai e se muoiono li riportano in patria nascosti nei container con il cibo surgelato; e i cinesi non provano emozioni, appunto, per questo nei film fanno sempre i cattivi.

Eccoli qui, i cinesi “che non provano emozioni”. Guardateli e squartatevi gli occhi, razzisti da strapazzo. Lui, nuotatore medaglia di bronzo, in mezzo allo stadio, si inchina e pronuncia un discorso alla fidanzata, medaglia d’argento. Lui si inginocchia, apre una scatolina e le mostra un anello. Pronuncia un discorso e le chiede di sposarlo. Silenzio. Lei dice sì e si asciuga gli occhi.

A proposito di cinesi che “non provano emozioni”.

Saverio Tommasi

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!