Aida Yespica ha mollato il fidanzato ticinese!

Pubblicità

Di

Ecco, crollo emotivo e morale, la terra insubrica già culla di personaggi del calibro di Francesco Borromini, Stefano Franscini e Nella Martinetti, oggi piange la perdita di una delle soubrette più gommose dell’ultimo decennio.

Avevamo potuto ammirare il miracolo dei seni della Yespica all’Isola dei Famosi dove lei, pur deperendo per la spartana alimentazione, manteneva dei pettorali di tutto rispetto che, anzi, vieppiù sembravano gonfiarsi in contrasto all’esilità del resto del corpo. Silicone a parte, primo rifugio dei moralisti, non siamo stati comunque gli unici a sperare, che col fidanzamento di Enrico Romeo, ristoratore cantonticinese, la bella ed eclettica Yespica, finisse per fare parte del patrimonio culturale di questo cantone, insieme a zoccolette e boccalini.

Purtroppo l’amore è un sentimento fugace, e il nostro Romeo ha perso la sua venezuelana Giulietta. Secondo i gossip, la Yespica, nota per l’attaccamento e la fedeltà canina ai suoi fidanzati, sarebbe stata vista insieme al suo ex compagno, snobbando così il nostrano Romeo. Ricordiamo che il povero mazziato, dimostrando grande maturità e astuzia, aveva lasciato a casa l’ex fidanzata Adriana, dicendole che era in giro per lavoro, facendosi però poi fotografare con Aida.

Peccato, un’altra occasione persa. Dovremo accontentarci della Hunziker e della Rigozzi, che non sono comunque poca cosa, va detto.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!