Coerenza leghista

Di

borradoridella Redazione

Che la coerenza in casa leghista sia sconosciuta è chiaro anche ai sassi, ma il comportamento di due pesi massimi del movimento di Via Monte Boglia riguardo all’ambiente e allo schifo di aria che respiriamo dà da pensare.

Appassionato di rally, auto e moto potenti, il leghista in Consiglio di Stato elimina posteggi e propone targhe alterne e domeniche senz’auto.

Il sindaco leghista di Lugano, già pluriennale ministro dell’ambiente, propone, nella città più inquinata della Svizzera, gare automobilistiche su circuito, corse di motoscafi a 200 all’ora sul Ceresio e, da ultimo, il Red Bull Alpenbrevet con mille inquinanti motorini in giro per il Luganese.

Ribadiamo: chiedere coerenza a certe persone forse è davvero esagerato, ma affrontare questa autentica emergenza (sono decine e decine i giorni in cui il nostro cantone ha sforato i limiti di agenti inquinanti nell’aria che respiriamo) in modo un po’ meno dilettantesco? È troppo anche questo?

Ti potrebbero interessare:

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!