“I Nostri” in assistenza

Pubblicità

Di

12,6% in più di persone in assistenza in un solo anno è tantissimo… ma non sappiamo chi sono, né perché sono finiti in assistenza e perché invece di pubblicare un’analisi completa ogni 6 mesi, come l’anno scorso, o ogni tre mesi come due anni fa, il DSS ha deciso che la pubblicherà solo una volta l’anno. Il perché come dicevo non è stato spiegato… ma ci vuole poco a immaginare che le ragioni possono essere due:

1) Il governo e il parlamento non hanno nessuna idea di come bloccare questa crescita continua;

2) L’aumento delle persone in assistenza dimostra che tagliare gli assegni integrativi e di prima infanzia non fa che spostare le persone da una categoria all’altra di aiuti obbligandole a rivolgersi all’assistenza.

E, sia detto en passant per quelli che hanno la flessibilità mentale di una traversina della ferrovia, il problema non sono i permessi B. Questi sono “i nostri” ed è ai “nostri” che Lega-UDC-PLR-PPD si apprestano a ridurre di nuovo gli aiuti.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!