Fuga di Gas: Ma è il loro ministro?

Pubblicità

Di

Apprendiamo che la conciliazione in via Monte Boglia su referendum sì o no sulla tassa sul sacco sia durata cinque minuti, il Boris e l’Attilio hanno bloccato tutto e Zali se n’è tornato mesto al suo domicilio. Vabeh, si immaginava. Strano che si leggano vaghi accenni qui o lì, fossero coinvolti il PS e Bertoli la cosa sarebbe in prima pagina sul Corriere.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!