Ricordiamo a Tettamanti chi è Chomsky

Pubblicità

Di

Aspetta, aspetta. Ricordiamo chi è Noam Chomsky, basta aprire Wikipedia.

  • “È riconosciuto come il fondatore della grammatica trasformazionale, spesso indicata come il più rilevante contributo alla linguistica teorica del XX secolo”.
  • “Dal 1951 al 1955 svolge la sua attività di ricerca come Junior Fellow presso l’Harvard University, a Cambridge, presso Boston, Massachussetts.”
  • “Nel 1955 inizia la sua carriera come “assistant professor” al Massachussetts Institute of Technology (MIT), nella stessa Cambridge, istituzione dove tuttora opera e insegna”.
  • “Per The Guardian: ‘Insieme a Marx, Shakespeare e la Bibbia, Chomsky è tra le dieci fonti più citate nella storia della cultura’”.

Chomsky è una delle persone più famose del mondo. Circa come Tito Tettamanti. Circa.

Purtroppo Chomsky è di sinistra. Male del male, il diavolo è fra noi! Addirittura odora di anarchico! Vade retro satana!

Sapete perché Tito Tettamanti si oppone alla Billag?

  • Perché in televisione la gente di sinistra non deve andarci;
  • Perché la sinistra che studia e che pubblica opere di rilevanza mondiale è il male;
  • Perché non basta insegnare al MIT, se sei di sinistra sei il diavolo;
  • Perché se non sei uno che ha fatto il grano con la finanza, se non vuoi comprarti qualche giornale per farlo diventare di destra, se non vuoi che la televisione pubblica smetta di farti concorrenza, allora non puoi essere intervistato.

Quindi d’ora in poi solo interviste a preti e brokers finanziari di Wall Street, capito?

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!