Quadri abbandonato dai suoi

Pubblicità

Di

Di solito non siamo usi a curiosare sulla pagina Facebook di Lorenzo Quadri, anche perché per l’80% è un copia incolla di suoi articoli. Ma, in merito alla Riforma delle imprese, valeva la pena fare alcune considerazioni. Un nostro lettore ci ha infatti segnalato il post di Quadri, in cui Lorenzo, in barba alla gente, difende la Riforma III delle imprese che porterà meno soldi al Cantone e ulteriori tagli sulla pelle dei cittadini.

Quadri è un tizio molto popolare. I suoi post, quando parla di immigrati, RSI o odiati $ocialisti, viaggiano benino. Decine di like, condivisioni e commenti. Beh, il post sulla riforma è emblematico di quanto la Lega si stia ormai scollando dalla sua base, che fatica sempre più a capire scelte assurde. 3 like, nessuna condivisione e solo 2 commenti di cui uno lapidario “ Ma non verrà mai accettata… Nessun leghista la voterà”.

Una cosa tristissima, per uno che ha migliaia di amici e seguaci. Non solo il popolo leghista, ma il popolo in genere non è più disposto a tagli sulla sua pelle e regali a chi, comunque, non ha fatto nulla per meritarseli, anzi. Aziende che fanno utili licenziano, se assumono lo fanno a paghe da fame, che pasturano azionisti e vengono premiate quando ristrutturano e fanno ancora più utili. È questo il mondo che vogliamo? Noi no. Forse Quadri ha perso un po’ il polso della situazione, o forse vuole compiacere gli amichetti dell’UDC?

A voi valutare.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

SOSTIENI GAS NO,GRAZIE!